Genitori stanchi dei continui cambi supplenti

Simona - Salve vivo a ** e ho un bimbo che frequenta la I classe della scuola *** tutti i genitori della classe lamentano il fatto che da quando e’ iniziato l’anno scolastico ci troviamo ad affrontare una mancanza di maestra di ruolo per scienze- geografia-storia.

La maestra che ha l’incarico non si e’ mai presentata e sembra che mai si presentera’ per motivi legittimi ma poco chiari vorrei chiedere se e’ possibile dare incarico ad altra insegnante per far si che possa seguire i bambini in maniera costante visto che fino ad ora ne abbiamo gia’ cambiate 4 .

Supplenze scuola primaria. Chiarimenti per la scuola

Scuola – Presso il nostro istituto è stata nominata una supplente di scuola primaria su l’assenza della titolare inferiore a 10gg, quindi si è proceduto scorrendo la grad. d’Istituto per le supp. pari o inferiore a 10 gg La titolare prosegue l’assenza con certificati che vanno da 10 a 10 gg. e si presume che questo accadrà fino all’ ultimo giorno di attività didattiche prima delle vacanze natalizie. La stessa ha già, però,  presentato una richiesta di aspettativa per motivi di famiglia a partire dal 07/01/2015 al 30/05/2015, la domanda che si pone è: a partire dal 07/01/12 dovremo riscorrere la graduatoria, poiché la supplente è tra coloro che hanno scelto la scuola per le supplenze pari o inferiori a 10gg, oppure dovremo riconfermare lei fino al termine delle attività didattiche? Si resta in attesa di chiarimenti e si porgono distinti saluti. Grazie.

Graduatoria di Spagnolo esaurita da due anni a Roma

Marìa – Lalla da minimo due anni non ci stanno ammissioni in ruolo di spagnolo a Roma. Io sono in seconda fascia con l’abilitazione. Questo anno dopo 7 anni di lavoro a una scuola paritaria sono riuscita a prendere una cattedra di 18 ore fino al 31 agosto in un liceo Statale, con tutte queste modifiche, riforme e notizie varie non si riesce a capire che dobbiamo fare, aspettare o succederà… Ci dai un po di chiarezza? Ti ringrazio.

Chi lavora nella paritaria ma è in Graduatoria ad esaurimento, potrà essere assunto in ruolo?

Laura - Gentile lalla mi sono abilitata nel 2007 con percorso ssis e sono inserita nelle GAE da quell’anno. Ho sempre lavorato nella scuola paritaria con contratto a tempo indeterminato in quanto sapevo che avrei accumulato punteggio comunque e, essendo mio marito disoccupato, non mi sono mai potuta permettere il "lusso" di accettare supplenze annuali nella pubblica, con il rischio di non essere riconvocata l’anno successivo.

Graduatorie III fascia ATA: la laurea triennale in “Scienze forestali e ambientali” non consente l’accesso come AT

SCUOLA – Buongiorno dovendo valutare una domanda di inclusione in 3^ fascia ATA di una candidata non italiana che ha presentato come titolo per l’inclusione nella graduatoria di AT la laurea triennale in "Scienze forestali ed ambientali – Classe delle lauree n. 20 – Scienze e tecnologie agrarie, agroalimentari e forestali" conseguita presso l’Università di Ancona il 07/12/2011 e l’iscrizione all’ordine provinciale degli Agrotecnici e degli Agrotecnici Laureati di Teramo, avvenuta in data 02/05/2013, oltre a una dichiarazione di valore firmata dalla nostra Ambasciata di Bucarest del 06/05/2010 ma non il diploma di maturità come devo comportarmi ed eventualmente in quali aree devo inserirla? Grazie

Graduatorie III fascia ATA: il servizio prestato presso ditte private non è oggetto di valutazione

Salve io sono un cuoco di una mensa di polizia di stato alle dipendenze di una ditta privata che si occupa di ristorazione ogni tre anni cambio datore di lavoro ma il luogo di lavoro è sempre alla polizia, volevo sapere siccome io ho prodotto domanda ata 3 fascia se questo mio servizio può essere valutato ai fini di punteggio per lavoro svolto presso ente pubblico e se si come devo fare grazie.

Graduatorie III fascia ATA: il titolo di studio “Perito per il Turismo” è titolo d’accesso come AT

Elvira – Ho un diploma di perito per il turismo conseguito presso l’istituto tecnico statale per il turismo "M Polo" di Palermo. E’ un titolo valido per essere incluso nelle graduatorie di assistente Tecnico .Il Provveditorato di como mi ha rifiutato la domanda asserendo che il suddetto diploma non da adito ad assistente tecnico. In attesa di risposta porgo cordiali saluti.

Supplenze su sostegno a insegnanti senza competenze specifiche

Mariagiulia – Sono iscritta in III fascia per insegnare Filosofia e storia, non sono abilitata per la mia classe di concorso e di conseguenza non posso accedere alla selezione per il sostegno (me lo confermate?). Ho però conseguito due Master dell’Università di Pisa in Psicopedagogia delle disabilità, l’uno sui disturbi e strategie della relazione, l’altro dell’apprendimento, in seguito ai quali ho maturato anche esperienze sul campo.

Passaggio di ruolo e anno di formazione: ribadiamo che al docente non deve essere assegnato un tutor né deve redigere la tesina finale

Floriana – le chiedo, gentilmente un chiarimento: essendo stata io immessa nel ruolo della scuola media nel 2000, e avendo, ovviamente superato l’anno di prova, sono poi passata, dopo 5 anni, nel ruolo della secondaria di secondo grado (anche qui anno di prova etc.). Ora, per ragioni di varia natura,sono ripassata alla scuola media: devo ripetere l’anno di prova e la discussione dell’elaborato con la commissione di valutazione come sostiene il mio dirigente oppure no? Vi ringrazio per la cortese attenzione.

Esami di stato e congedo matrimoniale

Gloria – Gentilissima Lalla, sono una docente di scuola secondaria di secondo grado, classe di concorso A 346, a tempo indeterminato grazie ad un passaggio di ruolo da scuola media. Questo anno non ho nessuna quinta ma ho imparato che come docenti dobbiamo presentare domanda al ministero per commissari agli esami di maturità ma io e il mio compagno abbiamo programmato di sposarci a giugno dopo la fine della scuola.

Come diventare insegnanti in tarda età

Gabriella – Scrivo a te per avere un consiglio sicuro su come procedere. Sono laureata in Fisica nel lontano ’83 e dopo 30 anni di carriera aziendale a fine anno chiuderò questo capitolo della mia vita. Poichè sono sempre stata attratta dall’ insegnamento, avrei intenzione di insegnare matematica e fisica nei licei scientifici, cercando di infondere un po’ di amore per queste materie che vedo essere sempre più penalizzate (ho un figlio che fa il secondo anno).

Aspettativa per mandato amministrativo. Chiarimenti

Salvatore  – Sono un docente della Scuola secondaria di I Grado con contratto a tempo determinato fino al 30/06/2015. Essendo un Assessore Comunale vorrei richiedere un periodo di aspettativa per mandato amministrativo, ai sensi dell’art. 81 del D.Lgs. 267/2000. Il periodo di aspettativa consente di acquisire il punteggio per l’aggiornamento delle graduatorie? Una volta accettata la mia richiesta di aspettativa, la scuola può chiamare un nuovo supplente? Il supplente verrà chiamato fino ad avente diritto o fino al 30/06/2015? Inoltre, volevo chiedere se ho diritto a tornare sul posto qualora dovesse decadere l’Amministrazione Comunale e quindi cessare la mia carica di Assessore Comunale entro il termine del contratto (entro il 30/06/2015).

TFA: non ho saputo data prova scritta

Fabiola – Gentile Lalla, sono una aspirante docente che si è vista negata una possibilità! Ciò che è successo è che pur controllando ogni giorno, più volte al giorno, sui vari siti predisposti per il tfa, fra cui cineca, urs sicilia, orizzonte scuola, NON ho saputo quando sono state fissate le prove scritte! Tale comunicazione è stata forse messa SOLO sul sito dell’università scelta per lo svolgimento del corso…ma è giusto questo?!

Graduatorie III fascia ATA: il servizio volontario presso il Corpo dei vigili del fuoco è valutabile?

Giovanna – Buongiorno, chiediamo specifiche riguardo il vostro quesito in cui confermate al validità del servizio prestato in presso il corpo dei vigili del fuoco.
Noi abbiamo il caso di un aspirante Ata che ha dichiarato di aver prestato servizio presso il comando dei vigili del fuoco di Salerno, di Roma e presso il Ministero dell’Interno.
Alla luce di quanto sopra esposto, chiediamo chiarimenti in merito all’inclusione o meno dei servizi prestati in qualità di volontario del Corpo dei Vigili del Fuoco.
Considerando che lunedì 24.11.2014 è il termine ultimo per inserire/modificare le domande Ata sul Sidi, chiediamo una risposta entro tale termine.
Grazie.

Graduatorie III fascia ATA: può essere valutato un Certificato delle competenze per “Addetto all’Accoglienza”?

SCUOLA – Buongiorno, Ho bisogno dei chiarimenti se e come valutare nella sezione D1 un Certificato delle competenze per "Addetto all’Accoglienza" rilasciato dalla Regione, tra le materie di studio "informatica nelle attività di Segreteria"

Titolo d’accesso per Assistente Amministrativo – Diploma Istituto Superiore liceo delle scienze Sociali 60/100 punti 6 Grazie