Conteggio delle ore per attività funzionali all’insegnamento

Antonella – Cara Lalla, tra le attività funzionali all’insegnamento ci sono le 40ore destinate alle attività di carattere collegiale dei consigli di classe. Spesso capita che la convocazione del consiglio della propria classe sia per esempio alle 16:00, ma a causa dei ritardi dei consigli di classe che precedono si inizia magari alle 17:00 e si termini alle 18:00.

Mobilità intercompartimentale

Rita – Sono una insegnante di ruolo nella classe di concorso A 019 diritto-economia, che il ministro Gelmini, ha pensato bene di fare quasi sparire dalla riforma, creando un esercito di soprannumerari. Io vorrei solo sapere quando sarà possibile e se sarrà possibile effettuare il trasferimento intercompartimentale in altra amministrazione. So che mancavano le tabelle di equiparazione tra livelli per poterlo fare, riusciranno a farle a breve? Cercheranno di risolvere il problema sovrannumerari, propedeutico a tutti gli altri: immissioni, precariato ecc? sono arcistufa della scuola aiutoooooo!!!

Deroga al numero dei comuni

Anna – Ciao Lalla, Sono un’insegnante a tempo determinato e seguo spesso le vostre rubriche. Avrei bisogno della vostra consulenza. Ho accettato 12 ore su una cattedra di disegno composta da 6+6 ore in due scuole localizzate in comuni diversi, ma appartenenti allo stesso istituto scolastico. Ora ho ricevuto una proposta di supplenza per 12 ore su una classe di concorso diversa in una scuola superiore. Potrei completare l’orario con sei di queste 12 ore: posso anche se lavoro già in due comuni diversi? Ci sono deroghe? Se sì in quali casi? Grazie e cordiali saluti

Prendere o lasciare una nuova supplenza

Maria Teresa – Gentilissima Lalla, avrei urgentemente bisogno di un tuo parere. Attualmente ho avuto un incarico di supplenza temporanea: 18 ore su sostegno alle superiori con nomina dalla graduatoria d’istituto dal 26 settembre al 2 marzo 2012. Sono inserita nelle liste del salvaprecari, ma con mia profonda sorpresa stamattina mi ha telefonato una scuola media offrendomi un incarico di 18 ore alle scuole medie da graduatoria ad esaurimento con decorrenza dal 30/12/2011 al 30/06/2012.

TFA per A075 – A076

Rita – Salve, sono impiegata come assistente amministrativa di ruolo,vorrei saper se posso prendere parte alla formazione del TFA per la classe A075 e/o A076 essendo in possesso del diploma di ragioniere e perito commerciale. Gazie e resto in attesa. P.S. preciso inoltre che l’anno scorso ho conseguito la laurea di 1° livello in "scienze dell’amministrazione."

Completamento a 18 o 24 ore?

Katia – Ciao Lalla sono una professoressa di Filosofia. Quest’anno insegno in un Liceo delle Scienze Umane a Piacenza per 11 ore e ho un’altra supplenza di 2 ore settimanali in un istituto professionale in un paese a 20 Km da Piacenza. Le 11 ore le ho prese dalla graduatoria d’istituto e vengono rinnovate ogni 2 mesi circa, le 2 ore restanti dal csa sono fino al 30 giugno.

Congedo parentale e vacanze di Natale

Cristina – Salve sono una docente titolare di scuola superiore. Ho fatto domanda di congedo parentale fino al 22/12/2011 ed ho intenzione di rimettermi in congedo dal 09/01/2012. La scuola mi ha fatto sottoscrivere una dichiarazione di ripresa del servizio dal 23/12/2011.

Posso stare tranquilla che il periodo dal 23/12/11 al 08/01/12 non venga considerato congedo parentale? Cordiali saluti e grazie

Solo modello B per chi sceglieva la stessa scuola capofila del 2007?!?

Massimo – Cara Lalla, vorrei chiederti sulla possibilità di reinserimento in GdI visto che, la scuola non ha ricevuto la domanda nel formato cartaceo. E’ vero, ho inviato la stessa tramite posta prioritaria ( e non A/R) e non posso dimostrare quanto fatto. Ma, ricordo che: "qualora il candidato nominasse per il 2011/2014 lo stesso Istituto Capofila nella scelta delle sedi nominato nel precedente aggiornamento cioè il 2007, poteva limitarsi alla sola compilazione del modello tramite la funzione “ Istanze on line”"

Novità per i docenti con 360 giorni di servizio?

Alberto – Buongiorno Lalla, sono un insegnante di III fascia, quindi non abilitato, che ha più di 360 giorni di servizio, sempre nella stessa provincia e nello stesso istituto. So che le organizzazioni sindacali hanno chiesto per chi come me ha più di 360 giorni di servizio, di non effettuare le prove preselettive per il TFA. E’ al corrente se questa possibilità è stata presa in considerazione oppure no?