Prepararsi al concorso

Giulia – Ho 31 anni e sono laureata in Chimica (vecchio ordinamento) dal 2004. Lavoro da sei anni in un’Azienda privata e troppo tardi, come spesso succede, mi sono resa conto che mi piacererbbe da morire entrare nel mondo dell’insegnamento. Ho saputo che nel 2012 saranno indetti dei concorsi e ho tutta l’intenzione di provarci. Ci sono però delle cose che non so. Ad esempio oltre alle classi di concorso A013 e A012, a quali classi di concorso avrei accesso con la mia laurea? E poi: visto che le mie reminescenze teoriche sono svanite,essendo tanti anni che sono laureata e che non uso più niente di tutto ciò che ho appreso dai libri universitari, vorrei iniziare a studiare già da subito. Sa per caso dirmi dove potrei reperire informazioni circa i programmi di studio della varie classi di concorso? La ringrazio da subito per l’aiuto.

Lalla – gent.ma Giulia, innanzitutto devo smorzare il tuo entusiasmo nel ritenere che il concorso sia aperto a tutti i laureati; secondo me è più propabile l’apertura a tutti i docenti abilitati. Questo spiega anche la "corsa" ad avviare i corsi di abilitazione (il cosiddetto Tirocinio Formativo Attivo – TFA) anche in assenza di decreti certi (leggi Le selezioni per il TFA si faranno a fine febbraio, ma senza decreti )

La tua attenzione a mio parere deve concentrarsi non tanto sul concorso (ancora al di là da venire) quanto piuttosto sul conseguimento dell’abilitazione.

Cosa fare? Innanzitutto controllare (come correttamente hai pensato) a quali classi di concorso puoi accedere con la tua laurea. Puoi seguire il percorso indicato in questo link del ministero

Poi cominciare a studiare per la selezione al TFA

I programmi di studio sono indicati nella Guida da noi proposta (e tanto imitata) Guida a “Prove di accesso TFA”

Per un confronto sulle discipline specifiche puoi proporre un argomento o leggere quanto già contenuto nel forum Diventare Insegnanti

Posted on by nella categoria Diventare insegnanti
Versione stampabile
ads ads