Recupero assenza al collegio dei docenti

Paola – Ciao lalla, vorrei un’informazione: ho chiesto di essere esonerata dal collegio docenti causa maltempo, la dirigente mi ha detto che poi dovrò recuperare le ore, da premettere che sono un’insegnante precaria su una supplenza breve. Ha ragione la dirigente? Grazie per la risposta

Lalla – La dirigente ha ragione, nel senso che tutte le assenze vanno giustificate. Se ci fosse la possibilità di essere esonerati senza dover giustificare, molte riunioni sarebbero deserte. E’ da comprendere che la tua situazione sia stata una tantum e che magari non sia stata solo tu a non poter partecipare, se le condizioni meteo ostacolavano gli spostamenti. Il problema è come recuperare queste ore.

Di solito i permessi brevi (come quello che a te serve per non aver partecipato al collegio) è recuperato o nelle ore di lezione o in interventi didattici, così come prevede l’art. 16 comma 3 del CCNL: “Il recupero da parte del personale docente avverrà prioritariamente con riferimento alle supplenze o allo svolgimento di interventi didattici integrativi, con precedenza nella classe dove avrebbe dovuto prestare servizio il docente in permesso”.

Ma qui non si tratta di aver richiesto un permesso breve in ore in cui avresti dovuto essere in classe. Non è possibile cioè far recuperare un’assenza alle attività funzionali (art. 29 del CCNL) durante l’orario antimeridiano, per attività didattiche.

Ne spieghiamo i motivi in questa guida Guida alle attività funzionali all’insegnamento art 29 ccnl/2007 nella sezione Attività funzionali e assenze del docente.

Cosa fare allora? Innanzitutto informarti se il Contratto integrativo di istituto prevede delle disposizioni specifiche in materia, nel caso affermativo adeguati ad esse, in caso negativo fai presente al Dirigente quanto ti ho detto, tenendo presente che il permesso deve essere recuperato ma non come normale "ora di lezione".

Non credo che la richiesta di recupero sia motivata dal tuo status di docente a tempo determinato, il dirigente vuole solo rispettare la normativa, anche se essa stessa presenta dei forti limiti.

Posted on by nella categoria Assenze
Versione stampabile
ads ads