Inserimento riserva anche nelle graduatorie del concorso

Rosaria – Gent.le Lalla, ti scrivo perchè vorrei una tua opinione in proposito sull’emendamento proposto dal PD nel Milleproroghe, e poi bocciato, che riguardal’inserimento della Riserva N annualmente nelle graduatorie. Io penso che inserire il titolo ogni anno sarebbe stato utile anche per chi ha fatto i concorsi e poi solo successivamente si è ammalato non potendo quindi usufrruirne neppure negli elenchi del sostegno. Ora la deputata Siragusa si sta dando tanto da fare non tenendo conto che ci sono persone che da una vita aspettano che scatti per loro l’assunzione da graduatorie ad esaurimento, avendo la riserva da anni, e magari ora che è arrivato il loro turno saranno scavalcati da altri che non possono aspettare nemmeno un mese. Non so se l’ emendamento posto come condizione al parere favorevole della Commissione passerà ma se così fosse allora in tutte le graduatorie dei precedenti concorsi a cattedra andrebbero annualmente inseriti i titoli di riserva . Ti ringrazio e spero in una tua risposta.

Lalla – gent.ma Rosaria, la natura delle graduatorie relative ai concorsi e quella delle graduatorie ad esaurimento è diverso. Mentre le prime rimangono fisse, le seconde si aggiornano in maniera prefissata dalla normativa. L’inserimento annuale della riserva deve quindi essere disciplinata da un’apposita legge del Parlamento, non essendo finora previsto. Esso però non potrà riguardare le graduatorie dei concorsi, appunto perchè esse non prevedono aggiornamenti per tutta la loro durata.

Posted on by nella categoria Immissioni in ruolo
Versione stampabile
ads ads