Passaggio da sostegno a posto comune. Cosa avviene se la domanda non è accolta?

Alessandra – Buongiorno! Sono una docente di sostegno scuola secondaria di primo grado e vorrei chiedere trasferimento sulla mia classe di concorso quest’anno. Le chiedo: dovendo indicare le scuole di preferenza, nel caso non fosse possibile accedere ad alcuna di queste per motivi di mancanza di posto, la mia domanda e’:

1) non verrebbe accolta la domanda e rimarrei dove sono

2) verrei trasferita d’ufficio in un’altra scuola magari anche lontana nel territorio

3) potrei scegliere se tornare alla mia precedente sede dove insegno sostegno. Grazie.

Lalla – Il passaggio dal sostegno a posto comune avverrà solo se ci sarà la disponibilità nella classe di concorso e nelle sedi richieste. In caso contrario la domanda non verrà accolta e tu continuerai ad insegnare sul posto di sostegno che già occupi.

Posted on by nella categoria Mobilità
Versione stampabile
ads ads