Perdita incarico per rifacimento convocazioni

Maria – Carissima Lalla ho urgente bisogno del tuo aiuto . Il giorno 13 gennaio c.a. mi sono recata alla ennesima ( la 7 ) convocazione del Csa di Napoli ed ho preso l’incarico da GE fino al 30 giugno e tra le disponibilità compariva 1 sola scuola. Fin qui’ sembrerebbe tutto normale dall’elenco convocato, io risultavo essere la 2° e la collega che mi precedeva era assente. Ho preso servizio lasciando la supplenza temporanea che svolgevo da ottobre . Oggi 26 gennaio , mi chiama una collega che conosco e mi dice che è stato commesso un grave errore dal CSA di Napoli in quanto dall’elenco dei convocati si partiva da posto 423 e lei in graduatoria occupa il posto 422. Tengo a precisare che alla scorsa convocazione quella di dicembre, l’ultima collega che prese l’incarico, occupava il posto 421 e pertanto lei ha intenzione di inoltrare ricorso al Csa. Cosa succederà ora ? sarò destituita dall’incarico e perderò tutto? non è giusto! Quando usci’ il calendario il giorno 7 provai piu’ volte a contattare la collega, ma non mi rispose, inoltre se errore c’è stato, perchè non presentarsi il giorno 13 alla convocazione? cosa posso fare? sto male, davvero credimi…dopo 16 anni di precariato alle spalle , è cosi’ umiliante tutto quello che succede, che mi chiedo: " forse è meglio andare a raccogliere pomodori " (tutto il mio rispetto per chi li raccoglie !) Grazie di cuore per il tuo aiuto.

Lalla – gent.ma Maria, se il CSA ha compiuto un errore così grave (dato che tu hai lasciato una supplenza temporanea, a proposito non mi hai detto se essa prosegue e tu avresti avuto comunque un lavoro) a pagare dovrebbe essere chi lo ha compiuto e non tu. Purtroppo però bisogna dire che il ministero si tutela da ciò scrivendo nei contratti "E’ altresì casusa di risoluzione del medesimo l’annullamento della procedura di reclutamento che ne costituisce il presupposto".

Pertanto, se il CSA individua che effettivamente la procedura non è stata corretta, viene rimesso in discussione anche il tuo incarico.

E’ indecente che ciò accada nel mese di gennaio.

Posted on by nella categoria Supplenze
Versione stampabile
ads ads