Permesso per matrimonio a giugno. Come gestirlo?

Alessia – Salve, sono una supplente di terza fascia con contratto determinato fino alla fine dell’anno scolastico. Giorno 11 giugno 2012 mi dovrò sposare. La mia domanda è posso chiedere i 15 giorni di permesso per il matrimonio e quindi saltare gli scrutini finali che si terranno in quei giorni? Grazie

Lalla – Sì, puoi chiedere il permesso. Purtroppo la data che hai scelto non è "felice" per un insegnante, dato che lo scrutinio è un atto molto importante, che chiude un percorso e al quale di solito si tiene molto. In ogni caso avrai cura di lasciare in ordine "le carte" per il docente chiamato a sostituirti, in modo che non ci siano dubbi sulla tua volontà. Ma il permesso, se rientra nei limiti individuati dal contratto (da una settimana prima a due mesi dopo il matrimonio, purchè ricadenti all’interno del contratto per i docenti a tempo determinato) non può essere negato.

Posted on by nella categoria Assenze
Versione stampabile
ads ads