Normativa diritto allo studio universita telematiche- Campania

Stefania – Gentilissima Lalla, leggo sempre il tuo forum nel quale trovo sempre utilissime informazioni. Questa volta avrei bisogno di un’ informazione importantissima che non sono riuscita a trovare nelle tematiche già presenti nel forum. Sono un’insegnate di ruolo, quest’anno nel mese di dicembre ho conseguito una seconda laurea, per la quale ho fatto domanda per le ore di diritto allo studio, fortuna ha voluto che sono risucita a laurearmi entro il 2011. Nel mese di gennaio mi sono iscritta nuovamente all’università per conseguire un’altra laurea, questa volta in Giurispruenza (vista la difficoltà di insegnamento nella mia classe di concorso: tedesco).

Ti scrivo perchè ho due grandi dubbi:

– poichè la domanda per il diritto allo studio scadeva il 15 novembre, in essa ho dichiarato l’iscrizione alla precedente laurea, per cui mi è stata concessa, ora però posso comunque usufruire di quelle ore anche se risulto iscritta ad un’altra laurea, presso un’altra università, oppure devo andare a parlare con qualcuno al provveditorato? E secondo te mi verrà ugualmente concessa?

Lalla – gent.ma Stefania, la concessione delle ore di permesso per diritto allo studio avviene sulla base di una specifica graduatoria alla quale si accede in base al corso presentato (ad es. a parità di punteggio precede chi non ha mai usufruito di permessi). Se tu usufruissi delle ore concesse in base a determinati criteri per un corso di tipo diverso rispetto a quello dichiarato nella domanda falseresti la graduatoria.

Il mio consiglio è quello di recarti in provveditorato e di verificare con chi ha curato la graduatoria di verificare che anche chiedendo il permesso per la terza laurea saresti comunque rientrata nei permessi concessi.

Stefania – il mio secondo dubbio riguarda il fatto che stavolta mi sono iscritta ad un’università telematica, ho letto della circolare n. 12 della Funzione Pubblica che prevede l’utilizzo delle ore per il diritto allo studio anche per seguire i corsi online. Vale anche per il contratto in Campania? Posso usufruire di queste ore oppure mi potrebbero creare problemi? L’università a cui mi sono iscritta mi ha garantito che mi stamperà un attestato che certifica per filo e per segno l’avvenuta connessione sulla mia pagina personale e tutti i movimenti da me eseguiti.

Lalla – questo è il contratto della Campania + chiarimenti Purtroppo è un contratto datato (non mi sembra sia stato rinnovato recentemente) per cui anche in questo caso bisogna concordare con il Provveditorato, il quale comunque non potrà ignorare le indicazioni della Funzione Pubblica. Su questo punto sono molto più fiduciosa rispetto al fatto che in corso d’anno possa essere modificata la tipologia di corso per il quale il permesso è stato richiesto o addirittura che gli stessi permessi possano valere per due corsi distinti (nulla di male a mio parere, ma la normativa non lo contempla).

Posted on by nella categoria Diritto allo studio
Versione stampabile
ads ads