Fase transitoria per abilitazione ITP

Daniele– Gentilissima Lalla, sono un ITP C320 non abilitato, con ormai 9 anni di servizio sulle spalle. Attualmente insegno in un istituto professionale di Vicenza. So che il nuovo regolamento sulla formazione iniziale (TFA) , non prevede nessun percorso per l�abilitazione nella classe C. Si vocifera che con le nuove classi di concorso il requisito in entrata per lavorare nella classe C sarà la laurea triennale.

La domanda è : Nel momento in cui sarà delineato il nuovo percorso di abilitazione per ITP, se effettivamente il requisito in entrata sarà la laurea triennale, per noi diplomati che da anni lavoriamo inclusi in graduatoria di istituto, ci sarà una fase transitoria e si terrà conto del servizio prestato ? Oppure sarà richiesto anche a noi il percorso universitario?

Non mi sembra possibile, anche da un punto etico, che solo perché cambiano le regole, il ministero non tenga conto di coloro che per anni ,seppur non abilitati, ha ritenuto idonei all�insegnamento.

Grazie anticipatamente per la risposta e per le preziose informazioni che ci dai puntualmente.

Un cordiale saluto e buon lavoro.

Lalla – gent.mo Daniele, purtroppo non sappiamo ancora nulla al riguardo, non esiste al momento neanche la possibilità di una fase transitoria. Io però direi che, dato che si conosce quali sono le intenzioni del ministero, sarebbe onesto non farsi trovare impreparati. Leggi l’articolo

Posted on by nella categoria Diventare insegnanti
Versione stampabile
ads ads