Scegliere la scuola in cui essere chiamati come commissario

Lorella – Quest’anno sto svolgendo uno spezzone di supplenza su due scuole:
– 1 Professionale “Operatori Sanitari” nel quale ho una 1° e una 2° anno fino alla fine dell’attività didattica (30 giugno 2012).
1 “Liceo Scientifico” dove ho un 4 anno fino alla fine delle attività didattiche (30 giugno).
L’anno scorso ho svolto un anno di supplenza fino al 30 giugno 2011 sempre su cattedra ordinaria fino alla fine delle attività didattiche (30 giugno).

Vorrei fare la domanda per membro esterno per la seconda scuola (per me di completamento orario). Ma posso farla visto che non ho le quinte e quindi i ragazzi non sono miei allievi. C’è infatti un’altra insegnante che ha il 5 la collega con la quale è stata divisa la cattedra. Lei ha 6 ore ed io 3. A quanto pare allo scientifico la lingua straniera spagnolo, ma c’è anche francese potrebbe essere di terza prova e quindi affidata ad un membro esterno. Vorrei sapere se posso fare la domanda. Grazie.

Lalla – gent.ma Lorella, non hai capito come e perchè si presenta la domanda per partecipare in qualità di commissario esterno agli esami di stato 🙂

La domanda devi presentarla obbligatoriamente perchè le tue nomine sono fino al 30 giugno (leggi Domande esami di Stato 2012, da oggi su Istanze on line) ma le scuole in cui hai i contratti (e le scuole in cui hai insegnato negli ultimi due anni) sono proprio quelle in cui non potrai essere nominata (per ovvie ragioni). Già da oggi puoi accedere ad Istanze on line per compilare il modulo, nella penultima pagina ti verrà richiesto di inserire il codice della scuola di completamento e quello delle scuole degli ultimi due anni proprio per evitare di essere commissario di ex alunni. E’ obbligatorio inserire questi dati.

Posted on by nella categoria Esami di stato
Versione stampabile
ads ads