Valutazione Scienze della formazione primaria nella domanda di mobilità

Gentilissima Lalla, sono un’insegnante di scuola primaria entrata in ruolo tramite concorso ordinario, adesso dovrò fare la domanda di mobilità le chiedo se il titolo di laurea in scienze della formazione primaria può considerato come titolo aggiuntivo. Grazie per la disponibilità

Lalla – gent.ma, il ministero ha chiarito la valutazione esatta del titolo in Scienze della formazione primaria con la nota del 23 aprile 2010 e il cui disposto può essere ritenuto ancora valido

La nota riprende infatti un chiarimento del Contratto, inserito anche in quello del 2012: "Non si valuta il diploma di laurea in Scienze della formazione primaria in quanto è un titolo richiesto per l’accesso al ruolo di appartenenza".

Come titolo aggiuntivo può invece essere valutato alle seguenti condizioni

" alla laurea in scienze della formazione primaria indirizzo-infanzia, non utile ai fini dell’accesso al ruolo della scuola primaria, deve essere attribuito il punteggio di n. 5 punti in quanto titolo aggiuntivo a quello necessario per l’accesso al ruolo di appartenenza.

Analogamente, ai docenti in ruolo nella scuola dell’infanzia che siano in possesso di laurea in scienze della formazione primaria indirizzo-primaria, non utile ai fini dell’accesso al ruolo della scuola dell’infanzia, verrà riconosciuto il punteggio di n. 5 punti relativo a quest’ultimo diploma di laurea, quale titolo aggiuntivo a quello necessario per l’accesso al ruolo di appartenenza"

Quindi i 5 punti derivano dal possesso dell’altro indirizzo rispetto a quello in cui si è di ruolo.

Posted on by nella categoria Mobilità
Versione stampabile
ads ads