Come possono fare i precari a limitare i passaggi di ruolo e di cattedra?

Lanfranco – Cara Lalla, sono primo nella graduatoria della classe di concorso A052 e sto effettuando una supplenza annuale. Ho saputo che dal prossimo anno accademico un insegnante a tempo indeterminato, che attualmente è inserito nella A043, chiederà il passaggio alla A052. Ovviamente in questo modo perderò la supplenza. Ti chiedo se è possibile opporsi a questa procedura che permette a chi ha un ruolo di poter cambiare la scelta della classe. Al contrario chi è inserito nelle graduatorie è irrigidito in quella posizione e si vede passare avanti, nonostante i punteggi acquisiti. A chi posso rivolgermi per avere chiarimenti? Grazie

Lalla – gent.mo Lanfranco, io credo sia tardi per porre la questione per il prossimo anno scolastico. Questo perchè il contratto che regola le domande dei docenti di ruolo è già stato firmato sia dal Ministero che dai sindacati rappresentativi (Cgil, Cisl, Uil, Snals, Gilda Unams), pertanto è possibile presentare la domanda di mobilità professionale (si chiama così il passaggio dalla A043 alla A052) entro il 30 marzo 2012.

Credo inoltre che ad un risultato del genere (limitazione della mobilità professionale) si possa giungere unicamente se c’è, da parte ministeriale e sindacale, reale volontà di trovare tutte le soluzioni possibili al precariato. Non mi sembra che finora ci siano state prese di posizione in merito da parte sindacale.

Posted on by nella categoria Immissioni in ruolo
Versione stampabile
ads ads