Un neo diplomato come diventa insegnante?

Manuel – Salve, vorrei chiederle alcune informazioni circa l’insegnamento. Sto per diplomarmi all’istituto alberghiero con indirizzo ricevimento, e dopo la fine della scuola vorrei tentare la carriera come insegnante di ricevimento. Potete darmi qualche informazione su quest’argomento e su che strada prendere per raggiungere questo obbiettivo? Vi ringrazio in anticipo.

Lalla – gent.mo Manuel, diciamo che questo non è il momento migliore, per due motivi. Con il tuo diploma ci si può iscrivere nelle graduatorie di istituto, ma l’ultimo aggiornamento è stato nell’agosto 2011 ed è valido per il triennio 2011/2014. Quindi ci si potrà iscrivere nelle graduatorie di istituto III fascia, riservata a chi è in possesso del solo titolo di studio, solo nell’estate del 2014 per l’anno scolastico successivo.

Nel frattempo, già dal prossimo anno scolastico puoi inviare delle domande di messa a disposizione che i Dirigenti Scolastici possono utilizzare in caso di graduatorie esaurite. Non essendo legato ad alcuna graduatoria puoi inviarle in tutte le province che preferisci, se sei disponibile a spostarti anche per brevi periodi di tempo.

Per quanto riguarda l’abilitazione, necessaria per poter sperare di trasformare questo lavoro in "a tempo indeterminato" non è stato ancora deciso nulla per gli insegnanti tecnico pratici, poichè sono una delle categorie di docenti che nei prossimi anni saranno in esubero (cioè ci sarà più personale rispetto alle classi) e quindi bisogna prima pensare a risolvere questo problema. Ho voluto prospettarti anche questo lato della medaglia perchè le ultime Riforme della scuola hanno modificato profondamente gli ordinamenti e alcune categorie ne hanno fatte le spese, ITP in primis.

Posted on by nella categoria Diventare insegnanti
Versione stampabile
ads ads