Incarico di supplenza derivante da richiesta part-time

Alessia – Le scrivo per chiederle informazioni riguardo al termine del contratto di una supplenza su uno spezzone di 9h derivante da richiesta di part-time effettuato da un docente a tempo determinato, che durante le nomine a settembre aveva accettato una supplenza fino al 30.06.2012 e aveva poi richiesto il part-time. Il contratto deve essere fino al 30.06 o fino al termine delle lezioni come sostiene l’ USP di Lucca? Qual è il riferimento normativo? Grazie

Lalla – il contratto deve essere fino al 30 giugno. Questo perchè lo spezzone residuo di un contratto part time non viene assegnato direttamente dal Dirigente della scuola attraverso le graduatorie di istituto, ma viene prima trasmesso e messo a disposizione dell’Ambito territoriale per la formazione di di cattedre orario esterne da assegnare all’organico di fatto o eventualmente tramite supplenze dalle Graduatorie ad esaurimento. Esaurite le graduatorie ad esaurimento, lo spezzone può essere assegnato anche dalle graduatorie di istituto, ma la durata della supplenza non può certo variare.

Posted on by nella categoria Supplenze
Versione stampabile
ads ads