Piani di studi in regola per accedere al TFA

Giuseppina – Gentilissima Lalla, è la prima volta che mi rivolgo a Lei, spero abbia la disponibilità e il tempo di poter rispondere al mio quesito.Sono una docente precaria abilitata con concorso ordinario del 1999 nella classe A019, concorso sostenuto nella regione Calabria. Sono iscritta nelle graduatorie permanenti (ex )in terza fascia dal 2002 nella provincia di firenze (dove vivo e risiedo) e in prima fascia nelle graduatorie d’istituto, ho conseguito l’abilitazione al sostegno (800 ore) e sono inserita, a tutti gli effetti, nella classe AD03 delle graduatorie permanenti.

Lalla – potresti inserirti anche negli elenchi aggiuntivi del sostegno legati al concorso ordinario (sempre se sei interessata ad una eventuale immissione in ruolo in Calabria). Le domande si presentano nel periodo maggio – giugno, gli USR dispongono appositi provvedimenti.

Giuseppina – Ho lavorato dal 2006/2007 ad oggi tutti gli anni con oltre 180 giorni e ho partecipato a tre esami di stato quale commissaria esterna nelle materie giuridiche. Per quanto riguarda il Tfa, nella mia situazione come dovrei muovermi? Avrei la possibilità di maturare un qualsiasi punteggio pur non abilitandomi per nessun’altra classe di concorso?

Lalla – non ho capito la domanda. Senza un corso, un aggiornamento, una qualifica, un attestato, per cosa dovrebbe essere attribuito il punteggio?

Giuseppina – Economia aziendale, A017, sarebbe l’unica possibilità a me concessa o ce ne sarebberero altre? nel mio piano di studi vecchio ordinanemento l’unico esame, per altro obbligatorio, che ho sostenuto è stato Economia politica, al contrario diritto tributario e scienze delle finanze non erano nei miei interessi formativi orientati più sulle materie pubbliciste e costituzionali. Ho sostenuto inoltre 3 esami di storia del diritto italiano, insomma
un orientamento prettamente da giurista. Non ho la più pallida idea su come muovermi. La ringrazio in anticipo se volesse rispondere ai miei quesiti e aiutarmi ad orientarmi. Le auguro buon lavoro e buon proseguimento,cordialmente

Lalla – gent.ma Giuseppina, non mi hai detto qual è la tua laurea e in che anno è stata conseguita, per cui non posso dirti se A019 e A017 sono le uniche classi di concorso alle quali accedi. Posso però dirti che è possibile orientare il proprio piano di studi verso l’insegnamento, sostenendo gli opportuni esami indicati dal ministero.

Per sapere quali sono gli esami di sostenere puoi seguire il percorso indicato

Titoli di accesso TFA

Appurati quali sono gli esami, devi informarti presso l’Università dei tempi per il sostenimento degli esami. Considera che è necessario essere in possesso dei titoli di accesso alla classe di concorso richiesta entro il termine ultimo per la presentazione della domanda per la prova di selezione al TFA, per cui chi ha dei crediti da recuperare deve informarsi per sapere se è ancora in tempo, o deve rimandare alla prossima selezione (che non sappiamo quando si svolgerà, per cui è meglio avere il piano di studi in regola, se si è motivati a conseguire l’abilitazione).

Posted on by nella categoria Diventare insegnanti
Versione stampabile
ads ads