Sovrannumerari solo perchè si voleva conseguire una seconda abilitazione, senza aver mai provato il test Ssis di ingresso?

Marina – Spett.redazione OS, quanto citato: “i docenti che fossero risultati idonei e in posizione utile in graduatoria ai fini di una seconda abilitazione da conseguirsi attraverso la frequenza di un secondo biennio di specializzazione o di uno o piùsemestri aggiuntivi” può significare che io ad esempio avendo frequentato la SSIS per inglese (classi A345-346) ed avendola completata, avrei voluto fare un semestre aggiuntivo ed abilitami in spagnolo, ma non mi è stato possibile perché le SSis sono state chiuse, sono da considerarmi tra i sovrannnumerari?

Accesso TFA in sovrannumero

Elisa – Gentilissimi avrei bisogno del seguente chiarimento: un soggetto che nell’ultimo anno di attivazione dei Corsi SSIS è risultato idoneo ed in posizione utile in 2 discipline attivate dalla SISS e che, per legge, ha dovuto seguire un solo corso, conseguendo la relativa abilitazione; volendo oggi conseguire una seconda abilitazione, può richiedere l’iscrizione in soprannumero, come previsto dal decreto TFA? (nel mio caso art. 1 del comma 3, del bando TFA – Università della Calabria) Considerato l’immininte scadenza del bando Ti sarei grata se mi rispondessi il più velocemente possibile.

Valutazione titoli di servizio in GaE e assoluta mancanza di controlli

Bianca – Gentile Redazione, Sono una docente abilitata A345. Vorrei segnalare che in Internet girano informazioni errarte riguardanti la valutazione dei titoli di servizio in GaE. Circola l’informazione che sarebbero valutabili i servizi non curricolari prestati con contaratti a prestazione d’opera, riportando una porzione sbagliata (il secondo periodo e non il primo periodo) della nota 19, punto D, primo periodo annessa al D.M. 131/07 (Regolamento Supplenze). (Si veda ad esempio quanto scritto da Riccobono dei Cobas di Palermo).

TFA e laurea: incompatibilità

Sabina – Gentilissima Lalla, nel 2007 con grande sacrificio mi sono laureata in lettere moderne con vecchio ordinamento stando attenta a conseguire tutti i requisiti necessari per potere accedere all’abilitazione. Poi purtroppo le Sissis sono state chiuse e mi sono ritrovata con un pugno di mosche. ho lavorato per 6 mesi, ma è arrivata il ministro Gelmini e non sono stata più chiamata.

Iscrizione ai TFA speciali

Serena – Gent.mi Lalla & co. che idea vi siete fatti dell’ultimo comunicato del Miur? quel "le uniche procedure di abilitazione attualmente in corso ecc.." mi sembra che voglia dire "per ora iscrivetevi, che non si sa mai cosa possiamo inventarci, poi si vedrà…" Io sono molto stanca, come credo tutti, aspetterò ancora uno o due giorni poi cederò e mi scapicollerò a consegnare questi 100 euro all’università…Mi chiedo anche se il fatto che il tutto verrà attivato più tardi non sarà anche a nostro svantaggio perché ci inseriremo nelle graduatorie limbo dopo dei valorosi vincitori del 1° trofeo TFA ordinario 2012/2013…. Aiuto!

Quest’anno si aggiornano le graduatorie ad esaurimento?

Manuela – Buongiorno, sono una studentessa di scienze della formazione primaria e sono iscritta nelle graduatorie permanenti con riserva. L’anno scorso ho provveduto all’aggiornamento ma non riesco a capire se anche quest’anno è previsto un aggiornamento! ho provato a contattare il provveditorato di Milano, ma non sono mai riuscita a mettermi in contatto! ringraziandovi anticipatamente per la disponibilità, porgo cordiali saluti!

TFA speciali: vale anche il servizio nelle paritarie

Rita – Spett.le Orizzontescuola,sono una docente non abilitata MA con 5 anni di servizio (presso scuole paritarie) alle spalle!Ecco la domanda che rivolgo a Voi: quando il Ministero fa riferimento a docenti con 36 mesi di servizio, per servizio si intende quello prestato indifferentemente nelle scuole statali / paritarie o solo nelle statali? Vivendo l’ansia di questi giorni legata alle incertezze sul corso abilitante alternativo al tfa (per docenti con almeno 36 mesi di servizio), spero di ricevere quanto prima una risposta da parte Vostra.Ringraziando, invio un cordiale saluto.

Dopo l’abilitazione 5 anni di servizio nella provincia del tirocinio?

Alessandro – buongiorno vorrei richiedervi un’informazione riguardante il tfa. Mi è stato detto che, nel caso di ammissione al tfa, una volta terminato l’anno di tirocinio, per i primi 5 anni è possibile svolgere l’insegnamento solamente nelle scuole della provincia nella quale questo è stato svolto. Ciò corrisponde a verità? grazie

Dopo il TFA sarà possibile iscriversi nelle graduatorie di una provincia a scelta?

Albina – Gentilissima Lalla, le scrivo per risolvere un dubbio: una volta concluso il tfa presso l’Università di una data regione, è poi possibile iscriversi nelle graduatorie di un’altra? Per essere più chiari: se frequento il tfa in Campania, potrò, una volta completato l’anno di tirocinio, iscrivermi nelle graduatorie degli abilitati presso un’altra regione? Mi risulta che fosse possibile farlo con la vecchia SISS, ma quali sono le disposizioni in merito per quanto riguerda il tfa? Grazie

In possesso dei requisiti per i 36 mesi di servizio mi sono iscritta al TFA ordinario

Marilena – Gentile Lalla, sono un’insegnante non abilitata. Ho superato 36 mesi di servizio. In particolare ho accumulato 6 anni scolastici di insegnamento (da settembre/ottobre a giugno) nella A246 e 3 anni di insegnamento (da settembre/ottobre a giugno) nella A346. Ho già fatto la preiscrizione per il TFA nel sito cineca e sto per procedere ai successivi step. In virtù del fatto che ho superato i 36 mesi non avrei dovuto fare la preiscrizione? La ringrazio anticipatamente per la disponibilità e per i suoi saggi consigli.

TFA speciali per i docenti di ruolo

Silvia – Gentilissima Lalla, vorrei chiederti se l’accesso ai tfa speciali, riservati ai docenti con 36 mesi di servizio nella classe di concorso per cui si vuole ottenere l’abilitazione, sarà consentito anche ai docenti di ruolo che, per motivi di esubero, hanno chiesto e
ottenuto in questi anni, l’utilizzo in classi di concorso per cui avevano il titolo ma non l’abilitazione. Credo che anche questi casi debbano essere presi in considerazione nel momento in cui si provvederà ad emanare il provvedimento normativo. Ti ringrazio per l’attenzione e porgo i miei migliori saluti

Chi ha 360 giorni di servizio entra al TFA senza selezione?

Bernardetta – Salve, qualche giorno fa ho chiesto informazioni al cineca a proposito dell’accesso al TFA senza preiscrizione, dato che rientro nella categoria degli insegnanti con oltre 360 giorni di servizio. Ho avuto come risposta che gli inegnanti nella mia situazione NON devono procedere alla preiscrizione on line e quindi penso anche, al pagamento della relativa tassa. Saranno attendibili? Cordiali Saluti

Il problematico accesso al TFA dei laureati in Giurisprudenza

Stefano – Spett.le redazione orizzonti scuola Vorrei richiedere delle informazioni per abilitazione insegnamento e supplenze terza fascia sono in possesso di laurea in GIURISPRUDENZA vecchio ordinamento conseguita nel 2004 presso"La Sapienza di Roma".nel mio piano di studio tra gli esami economici ho sostenuto "economia Politica e storia economica"- posso partecipare al TFA? mi sono informato circa i corsi singoli per sostenere esami statistica economica, economia aziendale e politica economica ma incontro la problematica relativa al numero di crediti per ogni esame.- Come vanno calcolati tali crediti ? Posso effettuare supplenze senza avere l’abilitazione e in quali scuole? Con l’occasione e nell’attendere una Vostra esauriente risposta se possibile anche con qualche riferimento normativo Ringrazioe e saluto cordialmente

I sovrannumerari possono scegliere una università diversa rispetto a quella della Ssis?

Salve! Sono una congelata ssis per la classe di concorso A051, in seguito a ricorso intentato e vinto vs Università di Pisa. Sarei intenzionata a frequentare il TFA, ma per ragioni lavorative vivo in provincia di Varese e sarei impossibilitata a svolgerlo presso la sede toscana. Sarebbe eventualmente possibile il trasferimento presso altra sede? Leggevo, inoltre, di un eventuale vincolo territoriale per il TFA nella regione dell’ultima supplenza.