Organizzazione didattica e scelta sede

Sonia – Buongiorno Lalla ho bisogno di un’informazione. Siccome devo effettuare la scelta per la sede del tfa e ho l’alternativa tra Cosenza con 70 posti e Messina con 20. Ora chiaramente mi conviene provare a Cs per il maggior numero di posti ma mi viene molto lontano da casa sono quasi 3 ore. Ho bisogno di sapere che tipo di impegno viene richiesto. E’solo di mattina? solo di pomeriggio? di mattina e pomeriggio? quanti giorni a settimana? queste informazioni saranno determinanti per la scelta.

Lalla – gent.ma Sonia, premesso che entro qualche giorno il Ministero emanerà delle FAQ esplicative (ma non credo che tale quesito sarà considerato) io credo che la scelta dovrà essere fatta all’oscuro di queste indicazioni, in quanto non ci sono Università che hanno già approvato il piano didattico. Qualche settimana fa avevamo pubblicato un’indicazione per l’Università S. Pio V di Roma, ma anch’essa è molto vaga.

L’unica supposizione che possiamo fare è che i corsi si svolgeranno in orario pomeridiano, per permettere agli aspiranti docenti di svolgere il tirocinio del corso e/o l’eventuale supplenza. Ma non è possibile ad oggi dire quanti saranno i giorni settimanali di impegno, in quanto ciò dipenderà dall’organizzazione delle singole università.

Posted on by nella categoria Diventare insegnanti
Versione stampabile
ads ads