Cosa significa poter svolgere prove diverse in atenei diversi?

ads

salve, sono una laureata non abilitata, con anni di sevizio che adesso pensa di partecipare ai test di selezione del tfa, ma alcuni puni non mi sono molto chiari e sarei davvero sollevata dalle vostre risposte. nel bando si dice che si può concorrere per più classi di concorso e presso più atenei. ma mettiamo il mio caso, laureata in lettere dovrei concorrere per la a043 a050 a051, e già dovrei pagare 300 euro, poi mi chiedo, se volessi tentare i test della a043 presso la federico II e il suor orsola devo pagare 200 euro solo per la a043, ma poi, come sarebbe possibile se coincidono le date dei test di una sola classe di concorso?<!

Lalla – quello che dici sul fatto che si possano tentare più classi di concorso in diversi atenei è vero, ma con delle limitazioni. Innanzitutto la stessa classe di concorso non si può tentare in atenei diversi perchè gli esami si svolgono su tutto il territorio nazionale secondo la stessa data, e questo non riguarda solo la A043, ma tutte le classi di concorso. Tu puoi provare la A043 presso un ateneo e un’altra classe di concorso alla quale accedi con la tua laurea, ad es. A039 o A061 in un’altra università. Questo è il senso di quanto indicato nelle Istruzioni del CINECA.

Per quanto riguarda le classi di concorso aggregate bisogna poi aggiungere che si deve fare una scelta: o tentare il test in cui A043 e A050 sono aggregate (quindi con test preliminare unico nella stessa giornata) e quindi rimandare la scelta alle prove successive, oppure scegliere direttamente l’Università in cui è proposta una delle due classi di concorso.

In ogni caso, alla fine delle selezioni, indipendentemente dal numero delle classi di concorso per le quali si è in posizione utile per frequentare il TFA, bisognerà scegliere solo una classe di concorso.

Se si sceglie di provare il test per classi di concorso aggregate bisogna pagare la tassa di iscrizione per ogni classe di concorso.

Domanda – poi ho un’altra domanda: con la vecchia sicsi chi si abilitava con la a043 si abilitava a cascata anche per la ao50 e a051 adesso come funziona? rispondetemi per piacere, grazie

Lalla - devono ancora decidere. Le informazioni su cosa è stato detto sugli ambiti disciplinari nella riunione del 14 maggio tra Ministero e sindacati sono riassunte in questo articolo

TFA ordinari: chiarimenti su classi di concorso aggregate, incompatibilità, sovrannumerari

Come potrai leggere, si tratta ancora di indicazioni frammentarie, ci faranno sapere.

PS. mi dici che hai già degli anni di servizio, ma non specifichi quanti e con quali contratti sono stati svolti. Penso tu sia informata del fatto che il Miur sta distinguendo tra TFA ordinari e TFA speciali, quest’ultimi destinati a docenti con 36 mesi di servizio, ai quali si potrà accedere senza il test di ingresso. Per capire cosa si intende per 36 mesi di servizio ti rimando a questo articolo

TFA speciali: chiariamo i punti analizzati nell’incontro del 14 maggio

Una precisazione: i TFA ordinari sono già regolamentati da precisa normativa, i TFA speciali non ancora, quindi queste prime indicazioni potrebbero ancora subire dei cambiamenti.

ads