Classe a19 – corsi singoli – crediti

Mirella – Salve mi sono laureata in giurisprudenza nel 2004. Nel piano di studio era presente sono economia politica.
Nel 2006-7 mi sono iscritta a corsi singoli e sostenuto i seguenti esami:
– economia aziendale 9 crediti
– politica economica e dello sviluppo 10 crediti
– statistica 9 crediti.

Ho appena inoltrato la domanda per partecipare alla sezione TFA

Vorrei gentilmente sapere se i miei esami hanno un numero di crediti adeguato al fine di essere ritenuti validi e quindi per l’ammissione al TFA. Grazie

Lalla – gent.ma Mirella, il Ministero ha risposto a questo quesito tramite una specifica FAQ

"Che cosa si deve fare se l’università rende disponibili esami con un numero di crediti inferiore a quello richiesto dai requisiti d’accesso?

Il DM n.39 del 30 gennaio 1998 prevede i titoli di accesso e la presenza nel piano di studi di specifici esami per le varie classi di concorso. Anche il DM n.22/2005 prevede il conseguimento di CFU al fine di consentire l’accesso alla relativa classe di abilitazione. I CFU previsti quali “requisiti minimi” dal citato decreto n. 22/05 e non presenti nel piano di studi del candidato, devono essere ulteriormente conseguiti nel previsto settore disciplinare, entro la data di scadenza dell’iscrizione al fine della partecipazione al richiesto TFA"

Per quanto riguarda la classe A019 il dm 22/05 prevede almeno 96 crediti nei settori scientificodisciplinari

SECS P, SECS S,

IUS di cui

12 SECS – P/01

12 SECS – P/02

12 SECS – P/07

12 SECS – S/03

12 IUS – 01

12 IUS – 04

12 IUS – 09

12 IUS – 10

devi quindi verificare a quali settori corrispondono gli esami da te sostenuti e il numero di crediti ritenuto sufficiente per l’insegnamento.

Posted on by nella categoria Diventare insegnanti
Versione stampabile
ads ads