Ammissione in sovrannumero TFA per chi ha abbandonato frequenza Ssis ma non sospeso

Leonardo – Salve, gentilissima Lalla, io sono un ex sissino che per problemi di lavoro non è riuscito a terminare il primo anno della SISS nella classe A059. In questi anni non ho richiesto né la rinuncia né la sospensione degli studi. In riferimento alla domanda pubblicata il 4 giugno di Melita, volevo chiederti se, pur non avendo nessun documento che attesti la mia sospensione, faccio ugualmente parte di quei soggetti di cui all’articolo 15, comma 17 del Decreto, che sono ammessi in soprannumero senza
dover sostenere alcuna prova.

Da rilevare che: La normativa non specifica che i soggetti di cui all’art. 15, comma 17 del DM 249/2010 sono ammessi in soprannumero se hanno sospeso la frequenza con autorizzazione a seguito di atto amministrativo prodotto dall’Ateneo ma solamente che hanno in seguito sospeso la frequenza delle stesse.

Lalla – gent.mo Leonardo, quello che dici tu è vero, la normativa afferma solo "coloro che hanno superato l’esame di ammissione alle scuole di specializzazione per l’insegnamento secondario, che si sono iscritti e hanno in seguito sospeso la frequenza delle stesse conseguono l’abilitazione per le classi di concorso per le quali era stata effettuata l’iscrizione attraverso il compimento del tirocinio formativo attivo di cui all’articolo 10 senza dover sostenere l’esame di ammissione e con il riconoscimento degli eventuali crediti acquisiti".

Formalmente quindi dovrebbe essere come dici tu, in pratica bisogna accertarsi che tu non sia stato dichiarato decaduto nel momento in cui abbandonato la frequenza, non ti sei presentato agli esami, per cui la tua carriera è stata chiusa (utilizzo il termine tecnico), non sospesa.

Non mi dici se hai già avuto contatti con l’università per capire se la tua posizione possa essere considerata in regola, nei prossimi giorni ci auguriamo possano esserci dei chiarimenti in merito, dato che anche le università si trovano impreparate ad affrontare le varie situazioni.

Posted on by nella categoria Diventare insegnanti
Versione stampabile
ads ads