E’ possibile iscriversi al TFA per abilitazioni già conseguite a cascata?

Chiara – Ciao Lalla! Sono una docente abilitata nella classe di concorso A052 con il IX ciclo della Sissis di Catania. A cascata ho anche le abilitazioni per le classi A051, A050, A043 e di conseguenza sono già inserita nelle GAE di tutte e quattro queste classi. Quando ho effettuato i test per accedere ai corsi Sissis, sono riuscita ad entrare in tutte le classi di concorso indicate sopra, scegliendo però la A052. La mia speranza era quella di poter espletare i semestri aggiuntivi, che mi spettavano di diritto, appena concluso il biennio per la classe da me scelta. Poi la Sissis ha chiuso e per anni non si è più parlato di abilitazioni per gli insegnanti.

Adesso che è uscito il TFA, è possibile per me poter fare i miei semestri aggiuntivi tramite questa nuova formula?

Se sì, sono ancora in tempo per potere essere inserita al TFA e quali sono le procedure per l’iscrizione?

Il TFA quali vantaggi comporterebbe per me che ho già l’abilitazione? Punteggio?

In alternativa, sarebbe per me più conveniente iscrivermi ad un corso online (ne ho già fatti tre e ciascuno mi ha dato tre punti; dovrei fare quello da un punto)?

Grazie mille in anticipo.

Lalla – gent.ma Chiara, se la tua posizione fosse una delle due indicate dal decreto come "sovrannumerari", saresti ancora in tempo per iscriverti

I sovrannumerari sono

i soggetti di cui all’articolo 15, comma 17 del Decreto (“congelati SSIS”), ivi compresi coloro i quali fossero risultati idonei e in posizione utile in graduatoria ai fini di una seconda abilitazione da conseguirsi attraverso la frequenza di un secondo biennio di specializzazione o di uno o più semestri aggiuntivi”

Tu non rientri in alcuna di queste categorie, poichè sei già in possesso delle abilitazioni richieste, a cascata.

Ti invito a leggere questo articolo in cui già qualche mese denunciavo che sarebbe accaduto che i docenti avrebbero rinnegato le abilitazioni già possedute, pur di poter avere 3 punti

Abilitazioni conseguite a cascata. Le si vuole rinnegare per provare il TFA

Fortunatamente è intervenuto il Ministero con due apposite FAQ

1) Chi è già in possesso dell’abilitazione all’insegnamento per classi di concorso apicali, 49/A e 52/A, appartenenti agli ex Ambiti disciplinari, può partecipare a classi per le quali è, a cascata, già abilitato?

Chi è già abilitato per la cl. 49/A o per la 52/A, non è tenuto a partecipare al TFA per le classi rispettivamente 47/A,48/A, e 51/A, 50/A in quanto già abilitato per tutte le classi dell’Ambito.

2) Se sono abilitata nella classe di concorso 52/A per insegnare italiano negli istituti tecnici mi devo abilitare nella classe di concorso 50/A?

In forza del DM 39/98 articolo 4 comma 1, “coloro che sono in possesso dell’abilitazione di cui alla colonna 2 dell’allegata Tabella A/2 del citato decreto, possono partecipare ai concorsi, al fine del conseguimento dell’abilitazione per la corrispondente classe della colonna 1 della medesima Tabella A/2”
la predetta tabella prevede nella colonna 1: 52/A Materie letterarie, latino e greco nel liceo classico; e nella colonna 2: 50/A Materie letterarie negli istituti di istruzione secondaria di secondo grado e 51/A Materie letterarie e latino nei licei e nell’istituto magistrale.
Pertanto, l’interpellante essendo abilitata per la classe di concorso 52/A è abilitata all’insegnamento anche per le classi di concorso 50/A e 51/A

Credo dunque tu debba pensare al corso da 1 punto, se la tabella di valutazione rimarrà invariata anche per il prossimo aggiornamento delle graduatorie ad esaurimento.

Posted on by nella categoria Diventare insegnanti
Versione stampabile
ads ads