2 anni inglese + 1 sostegno vanno bene per il TFA speciale?

Assunta – Salve, sono un insegnante di terza fascia che lavora da cinque anni e in maniera continuativa (dall’a.s. 2007-2008 non ho saltato un anno di lavoro) nella scuola media. Ho insegnato per due anni Lingua francese (A 245), per 2 anni Lingua Inglese (A345) che tra l’altro è la mia lingua di laurea e infine un anno (quello appena trascorso) sono stata chiamata su sostegno per il quale non esiste classe di concorso. Quindi nel contratto risulta che ho lavorato anche quest’anno su Inglese-A345. Sarei comunque a posto con i tre anni per accedere ai tfa speciali?

Per non lasciare nulla di intentato mi sono comunque iscritta al TFA ordinario anche perchè come sempre le notizie sono molto confuse. Ma sono molto arrabbiata, non si possono usare 2 pesi e 2 misure. Noi insegnanti di terza fascia andiamo bene per qualsiasi situazione: inglese, sostegno, francese ecc, siamo multitasking ma poi siamo considerati da tutti la feccia degli insegnanti…per non parlare del fatto che per lavorare e fare punteggio accettiamo anche spezzoni di poche ore con tutti i disagi del caso.

Spero che mi risponderete

Lalla – gent.ma Assunta, secondo quella che è la bozza inviata al CNPI, avresti i titoli per partecipare al TFA speciale. La bozza dice infatti "
E’ valido anche il servizio prestato su sostegno nel medesimo grado di istruzione del percorso abilitante prescelto", pertanto tu potresti vantare 3 anni per inglese A345. Naturalmente attendiamo l’approvazione della normativa definitiva per poter dare una risposta certa su questo argomento

TFA speciali, la bozza del decreto con le modifiche

Posted on by nella categoria Diventare insegnanti
Versione stampabile
ads ads