Agevolazioni sul tirocinio TFA se non si tratta della prima abilitazione?

Clara – Gent.ma Lalla, ho un quesito da sottoporti. Sono una docente abilitata (per le superiori A025 e per le medie A028) precaria da cinque anni. Mi sono iscritta al tfa per avere una ulteriore abilitazione nella A033. Non ho mai insegnato nella classe di concorso del tfa, perciò farò il test di selezione.

Qualora lo passassi, dovrei espletare TUTTO l’iter Tirocinio compreso? Sarebbe possibile avere una decurtazione di ore dal momento che ho maturato "esperienza sul campo" alle medie, alle superiori e anche come insegnante di sostegno? Grazie per la risposta.

Lalla – gent.ma Clara, la decurtazione è prevista dal dm 249/10 solo per il "servizio prestato nelle istituzioni del sistema nazionale dell’istruzione nella specifica classe di concorso o in altra classe di concorso che comprenda gli insegnamenti previsti nella classe di
concorso per cui si concorre entro la data in cui e’ bandita la selezione"

In questo caso le agevolazioni previste sono due:

"Il servizio prestato per almeno 360 giorni vale a coprire 10 dei crediti formativi relativi all’articolo 10, comma 3, lettera b) e 9 dei crediti formativi relativi all’articolo 10, comma 3, lettere c) e d).

"Nel caso in cui i soggetti di cui al presente comma svolgano attivita’ di insegnamento nelle istituzioni scolastiche del sistema nazionale dell’istruzione, le convenzioni di cui all’articolo 12, comma 1 sono stipulate con le istituzioni scolastiche ove essi prestano servizio, anche se non accreditate ai sensi del medesimo articolo , in modo da consentire l’effettivo svolgimento del tirocinio senza interrompere la predetta attivita’2

Nel tuo caso specifico, non avendo mai insegnato nella classe di concorso del TFA e non potendo considerare (a mio parere) eventuale insegnamento per A025 e A028 utile per la A033, ritengo debba svolgere per intero il percorso formativo.

Posted on by nella categoria Diventare insegnanti
Versione stampabile
ads ads