A che punto è il TFA speciale?

ads

Silvia – Cara Lalla, mi aggrego a tutte le altre "critiche" riguardo i tfa già svolti, ho partecipato a quello di lingua francese per il I e II grado e non trovo le parole per definirlo, dire che le domande non fossero pertinenti è troppo poco, nel mio caso mi sono ritrovata domande su psigologi, antropologi, il quadro europeo delle lingue, neurologi/chirurghi, attori e registi, per non parlare dei testi in italiano, con domande ambigue e veramente da psicologo!

SONO COMPLETAMENTE D’ACCORDO CON CHI HA DETTO CHE SONO FATTI SOLO PER BOCCIARE E NON PER SELEZIONARE INSEGNANTI COMPETENTI NELLA MATERIA E SOPRATTUTTO PER UN GUADAGNO FACILE E NON PER UN FABBISOGNO EFFETTIVO DI DOCENTI!

Non mi spiego neanche perchè si debba aspettare così tanto per i risultati (e domanda per tutti:il codice a barre da incollare sulla scheda anagrafica era adesivo anche da voi?)

Cambiando discorso, ti ringrazio per la possibilità che ci concedi e per l’aiuto che ci dai ogni volta, infatti sono a chiederti il punto della stuazione per il TFA SPECIALE visto che stando a tutto quello che ho letto nei tuoi precedenti comunicati ho i requisiti giusti per la lingua inglese.

Riassumendo:
. 3 anni di servizio nella classe di concorso
. 1 anno=almeno 180 gg in 1 istituzione scolastica
. vale servizio: su sostegno nello stesso grado di istruzione e servizio nelle paritarie

ma per l’attivazione: tempistica e sedi? grazie ancora per la collaborazione!

Lalla - gent.ma Silvia, la situazione al momento è che il Ministero ha inviato questi documenti , il CNPI ha fornito il proprio parere , adesso lo stesso documento è stato inviato al CUN e si attende il relativo parere.

In una recente intervista la dott.ssa Stellacci ci informa che TFA ordinario e speciale dovrebbe partire assieme a gennaio 2013, ma allo stato dei fatti non è possibile dire nulla con certezza.

TFA ordinari e speciali dovrebbero partire assieme a gennaio 2013. Novità sui requisiti di servizio , men che meno sulle sedi.

ads