Immissioni in ruolo a Napoli non sono al 50% tra GM e GaE

Marianna – Salve,sono un insegnante precaria ormai da diversi anni inserita nella graduatoria ad esaurimento della provincia di Napoli e volevo avere chiarimenti in merito alle assegnazioni in ruolo per ciò che riguarda la ripartizione dei posti disponibili per le assunzioni a tempo indeterminato per l’anno scolastico 2012/2013. E’ vero che vanno ripartiti al 50% tra le due diverse graduatorie e cioè quelle relative ai concorsi per esami e titoli banditi nell’anno 1999 e alle graduatorie ad esaurimento di cui all’art. 1, comma 605, lett. c) della legge 27 dicembre 2006, n.296?

Lalla – sì, vero ed è confermato anche dal dm n. 74 del 10 agosto 2012

Marianna – Se “SI”, come mai ogni anno per la provincia di Napoli questo avviene in una maniera del 65% per la graduatoria del concorso per esami e titoli banditi nel 1999 e 35% per la graduatoria ad esaurimento? Grazie.

Lalla – gent.ma, non specifichi se ciò avviene per tutte le classi di concorso in maniera incondizionata, o solo per quella che tu monitori. Inoltre non hai specificato da quanto tempo hai notato questa ripartizione. Va detto infatti che si è potuto verificare nel corso degli anni uno sbilanciamento verso l’una o l’altra graduatoria, che bisogna riequilibrare prima di operare al 50%.

Poichè non conosco nel dettaglio la situazione, ti invito a chiedere informazioni anche sul forum

Posted on by nella categoria Immissioni in ruolo
Versione stampabile
ads ads