Quali tipi di cattedra sono disponibili per i neo immessi in ruolo?

Carmelina – carissima lalla, grazie ancora per le tue risposte volevo chiederti visto che ho qualche speranza di entrare in ruolo per il sostegno quest’anno..e’ possibile al momento dell’immissione in ruolo invece della intera cattedra in zone disagiate, prendere due scuole e formare la cattedra, sai se e’ contemplato, sè è e’ successo.

Lalla – gent.ma Carmelina, di solito le disponibilità vengono proposte dal provveditorato stesso, il quale deve presentare tutte le disponibilità in organico di diritto, anche le cattedre formate da spezzoni. Naturalmente l’unione degli spezzoni deve formare cattedra.

Carmelina – una altra cosa..quando c’è l’assegnazione provvisoria i posti lasciati liberi vanno ai neo assunti..oppure vengono dati a insegnati in esubero..o? … (io faccio riferimento al provveditorato di Reggio calabria, dove sono immessa in graduatoria ad esaurimento permanente) grazie di tutto cio’ che puoi dirmi..

Lalla – il posto lasciato libero dal docente che ha preso assegnazione provvisoria può essere destinato ai docenti neo immessi in ruolo se il collega è stato sistemato su una cattedra di diritto, come indicato dalla nota del 24 agosto 2012: "

) Assegnazione della sede su posto disponibile fino al 30 giugno.
Le assunzioni in ruolo, nel rigoroso rispetto dei contingenti assegnati, non possono essere in numero superiore al totale dei posti vacanti e disponibili. L’assegnazione della sede provvisoria ai neo assunti può essere effettuata anche su posti disponibili fino al 30 giugno qualora gli stessi siano stati lasciati liberi da personale di ruolo utilizzato o in assegnazione provvisoria su posti vacanti e disponibili della medesima provincia (nota n. 6705/bis del 31 agosto 2011)"

Posted on by nella categoria Immissioni in ruolo
Versione stampabile
ads ads