Assegnazioni provvisorie: precedenza per coniuge di militare

Alfredo – Gentilissima Lalla, ho sfiorato l’assegnazione provvisoria nella mia città. Ciò è anche scaturito dal fatto che hanno dato tre posti a mogli di militari. Ti chiedo: c’è una quota di posti da assegnare a queste categorie? Nella graduatoria definitiva tutte e tre erano dietro di me che ho due bambine piccole. Grazie come sempre.

Lalla – gent.mo Alfredo, il personale coniuge di militare o categoria equiparata beneficia della precedenza prevista dall’art. 8 del CCNI del 23 agosto.2012

VI. PERSONALE CONIUGE DI MILITARE O DI CATEGORIA EQUIPARATA (limitatamente alla fase delle assegnazioni provvisorie)
k) il coniuge convivente del personale militare, del personale che percepisce indennità di pubblica sicurezza e del personale di cui all’art. 2, commi 197 e 198, della legge n. 549/95, destinatari della legge n. 100/87 , dell’art. 10- comma 2 – del D.L. 325/87, convertito con modificazioni nella L. 402/87, dell’art. 17 della L. n. 266 del 28.7.1999 e dell’art. 2 della L. n. 86 del 29.3.2001. Ai fini del ricongiungimento al coniuge, in caso di mancata assegnazione provvisoria, sarà previsto l’impiego anche per le attività progettuali o, in subordine, mediante messa a disposizione, tenendo presente il disposto della sentenza del Consiglio di Stato – Sez. VI – n.181 del 19.2.1994. La destinazione in sede viciniore avrà luogo solo qualora nella sede di servizio del coniuge non
esistano scuole nelle quali il personale possa prestare servizio in relazione al ruolo e alla classe di concorso di appartenenza.

La sequenza operativa è poi indicata nell’Allegato 3, a te interessa la parte relativa alle assegnazioni provvisorie

Assegnazione provvisoria nell’ambito della provincia su tipo posto comune (nel rispetto di quanto previsto dall’art. 7 comma 1). Il personale docente beneficiario delle precedenze di cui all’art. 8 viene trattato con priorità, nell’ordine previsto..

Posted on by nella categoria Mobilità
Versione stampabile
ads ads