Concorso in regione diversa da quella di residenza

Francesca – Salve Lalla, sono una neoabilitata (nello scorso giugno 2012) in SFP… anzitutto grazie per i Suoi preziosissimi consigli riguardanti questo "ingarbugliato" mondo della scuola!!…A proposito di questo già famoso concorso volevo avrei un quesito da porle che credo che interessi non soltanto me :io risiedo in prov. di Reggio Calabria ma visto e considerato che il concorso vertirà su posti effettivamente vacanti e disponibili c’è da attendersi ben poco riguardo i posti che probabilmente saranno assegnati per la
scuola primaria in questa provincia, perciò avendo già preso una bella botta in faccia solo poco tempo fa visto il negato inserimento in GAE per i laureati in SFP nel giugno 2012 questo concorso per me e per tante altre persone rappresenta davvero un enorme spiraglio che finalmente comincia a intravedersi dopo tanto ostinato buio….

volendo farlo in un’altra regione dove magari i posti messi a concorso saranno molti di più e permettondomi un po’ di sognare ad occhi aperti auspicando in un lieto esito, una volta entrata di ruolo, magari dopo aver sciolto il vincolo quinquiennale al quale probabilmente sarei sottoposta, potrei finalmente chiedere il rientro nella mia amata Calabria tramite trasferimento o sarei a vita costretta a rimanere tra la fitta nebbia del Nord???? Grazie di cuore qualora Lei voglia rispondermi e davvero complimenti per la Vostra preziosa rubrica.

Lalla – gent.ma Francesca, non è da ipotizzare nè il vincolo della residenza, nè la prigionia a vita in una provincia. Ma attendiamo i riferimenti normativi ufficiali per parlare seriamente di questo già famoso concorso.

Posted on by nella categoria Concorso docenti
Versione stampabile
ads ads