Ragioniamo sullo spostamento dei 24 punti Ssis

Maria Elena – Mi sono iscritta nelle GaE nell’a.s. 2007/8, in seguito ad abilitazione Ssis, nelle classi A345 ed A346; all’epoca attribuii i 24 punti della scuola di specializzazione a quest’ultima classe di concorso. In seguito ho lavorato spesso per entrambe le classi di concorso nel medesimo a.s., posizionando però il punteggio di servizio esclusivamente sul II grado, per avanzare più speditamente in una graduatoria ed evitare dispersioni.

Senonché, grazie alle esperienze maturate in questi anni, mi sono resa conto che avrei preferito insegnare nel I grado, soprattutto per motivi pratici di maggiore vicinanza delle scuole ripetto alla mia residenza. Proprio in questi giorni, ho provato a ricalcolare il
punteggio che avrei ad oggi per le medie. Ripercorrendo il (poco) servizio prestato prima del 2007, mi sono resa conto che mancherebbero (secondo i miei calcoli, basato sul vademecum trovato online: almeno 6 punti dal computo dei servizi pregressi.

Ho controllato sulla copia del documento (che fu compilato da un sindacato scuola della mia provincia) inviato in provveditorato cinque anni fa e, in effetti, la supplenza annuale nella classe A246 grazie alla quale avrei avuto diritto ai sei punti non compare.

Ora, le mie domande sono:

– E’ corretto che il servizio aspecifico (ossia maturato in altra classe di concorso) può essere calcolato per intero se prestato prima del 2003/2004?

Lalla – sì, è corretto

– E’ possibile richiedere la rettifica del punteggio prima dell’aggiornamento delle GaE oppure potrà essere effettuata in occasione dell’aggiornamento del 2014?

Lalla – dipende cosa intendi per rettifica del punteggio. Se si tratta di un servizio che hai svolto ma non hai dichiarato potrai farlo valere al prossimo aggiornamento, mentre se è stato dichiarato ma non valutato bisognerebbe appurare il motivo. In ogni caso a meno di un ricorso vinto su un’errata attribuzione del punteggio da parte dell’Ufficio Scolastico, non è possibile modificare i punteggi negli anni di vigenza delle graduatorie.

– E’ il caso che chieda sin d’ora lo spostamento dei 24 pti Ssis tramite ricorso?

Lalla – nella consulenza non dò mai indicazioni o consigli sui ricorsi di questo tipo, perchè ritengo si tratti di scelte individuali, che non voglio influenzare. Ti posso però dire che se ne parla nel nostro forum .

– E soprattutto, alla luce delle ultime notizie riguardo ai concorsi, Ti chiedo: Ha ancora senso tenere in tanta considerazione le graduatorie ad esaurimento?!

Lalla – esattamente come abbiamo fatto fino ad oggi, in quanto garantiranno (esattamente come oggi) il 50% delle immissioni in ruolo. Chi parteciperà al concorso e lo vincerà potrà beneficiare anche del restante 50%. Chi sarà sia in Gae che nella graduatoria del concorso avrà due possibilità di essere immesso in ruolo. Se nella Graduatoria ad esaurimento non si è in buona posizione per il ruolo la collocazione nelle posizioni alte del concorso potrebbe quindi rappresentare un’occasione.

Posted on by nella categoria Graduatorie ad esaurimento
Versione stampabile
ads ads