Concorso: valutazione lode nel titolo di accesso

Maria – Gent.le redazione, grazie a Lalla per la chiarissima guida alla compilazione della domanda per il concorsone.

Ho appena spedito e controllato il .pdf inviatomi dal sistema e mi sono accorta che in esso non compare accanto voto di laurea la "lode", che però compare inserita correttamente nel modulo di domanda. Sarà una qualche forma di refuso o forse non compare perchè non ha valore discriminante nell’attribuzione di qualche punteggio?

Lalla – gent.ma Maria, la lode non porta punteggio. In questa fase la dichiarazione serve solo per dichiarare il titolo di accesso; nella fase di valutazione dei titoli (domanda da presentare successivamente) in ogni caso il voto di laurea sarà conteggiato fino a 110, senza riguardo alcuno per la lode (che rappresenta invece, a mio parere, un segno distintivo di merito). Ritengo pertanto che il fatto che essa non compaia nel PDF non sia un problema. In ogni caso nel periodo della presentazione della domanda non trascurare di collegarti, è possibile (ed auspicabile per alcuni argomenti) che il Ministero fornisca altre FAQ, oltre quelle già diramate sabato.

Prime FAQ Miur su concorso docenti: presentazione altri titoli, residenza, modifica dati recapito

Maria – Un altro chiarimento che vi chiedo è quello relativi ai "figlio a carico" da indicare nella sezione degli eventuali titoli di rpecedenza: i figlio devono essere dichiarati a carico in qualche documento ufficiale o basta avere uno o più figli per inserirli qui? Alcune colleghe so che inseriscono semrpe il numero di figli in questa sezione, anche se la contribuzione avviene già nella busta paga dei mariti. Grazie per le delucidazioni e buon lavoro

Lalla – ti invito a leggere questa risposta sullo stesso argomento. Domanda concorso: cosa significa “figli a carico”?

Posted on by nella categoria Concorso docenti
Versione stampabile
ads ads