Senza logica abolire il salvaprecari

Marcella – vorrei un chiarimento o quanto meno un spiegazione, da chi si sente preparato sulla questione: puo’ un decreto ”il salvaprecari” dopo 3 anni essere abolito senza alcun "’rumore’…alcun opposizione… Aveva la sua logica, aiutava insegnanti che avevano anni di contratti statali…insegnanti che avevano sempre prestato servizio presso lo stato.. e oggi, quest ultimi come sono tutelati????In alcun modo, messi nel dimenticatoio…

Mi chiedo, è possibile che dopo anni si possa tornare indietro….Credo che sia giusto tutelare o quanto meno garantire qualche sicurezza chi per tre anni era inserito in un decreto che nn a caso era chiamato ”SALVA”…………

Lalla – gent.ma, innanzitutto va chiarito che dal punto di vista normativo non è corretto parlare di abolizione del salvaprecari, ma piuttosto di mancata reiterazione per l’a.s. 2012/13. Il decreto ministeriale infatti, ogni anno, per essere operativo, era stato inserito in un provvedimento legislativo che ne stabiliva l’esecutività. Questa indicazione da parte del Parlamento quest’anno non è pervenuta, pertanto il Ministero non è autorizzato a reiterare il decreto.

Purtroppo non abbiamo idea di quanto sia estesa la problematica (dati più certi si possono avere per gli ATA, mentre non sappiamo quale sia stato l’impatto delle ultime immissioni in ruolo sulle graduatorie dei docenti).

Posted on by nella categoria Salvaprecari
Versione stampabile
ads ads