Si può abbandonare supplenza fino ad avente diritto?

Elisa – Carissima Lalla, Mi trovo in una situazione un po’ particolare. Un mese fa ho accettato un incarico fino ad per 19 ore in una scuola a 100 km da casa. Dopo qualche giorno mi è stato chiesto (imposto…) di prendere altre 3 ore aggiuntive ed io, inesperta alla mia primissima esperienza, ho accettato pensando che sarebbe stata una buona occasione per fare punteggio e per ‘ammortizzare’ le spese del viaggio, convinta che di lì a poco avrebbero rifatto nuovamente le convocazioni.

Invece sembra ancora tutto in alto mare ed io non ce la faccio più a reggere questo carico di ore con 5 classi e così distante da casa. Inoltre a breve dovrebbe iniziare il tfa e io non so veramente come possa essere conciliabile con la mia situazione. Insomma, visto che si tratta di un contratto fino ad avente diritto, potrei rinunciare a metà delle ore? È mai successo? Grazie mille, capisco l’ingenuità della domanda, ma davvero la prima esperienza è devastante…

Lalla – gent.ma Elisa, le sanzioni su supplenze fino ad avente diritto non hanno ripercussioni sulle nuove graduatorie per l’a.s. 2012/13. In effetti ci aspettavamo che le graduatorie di istituto nuove fossero pronte in tempi rapidi, addirittura all’inizio di ottobre, perchè così ci aveva fatto credere il Ministero. Il consiglio potrebbe essere quello di stringere i denti ancora un po’ e poi magari deciderese in concomitanza dell’inizio del TFA non dovesse essersi modificata la situazione. Abbandonare parte delle ore infatti mette comunque la scuola in difficoltà, nonchè la didattica già iniziata (capisco sia la tua prima supplenza, ma ci sono molti aspetti da considerare).

Posted on by nella categoria Supplenze
Versione stampabile
ads ads