Completamento nella stessa scuola ma non sono nella graduatoria di istituto della provincia

Claudia – Gentilissima Redazione, la prego di rispondermi perchè non so più a chi rivolgermi per avere delucidazioni sulla mia posizione.Sono un’insegnante di scuola primaria e alle prime convocazioni di settembre ho preso un incarico annuale su sostegno per 16 ore settimanali (in assenza di posti interi). Alle seconde convocazioni fatte dal provveditorato su sostegno di fine ottobre non ho potuto presentarmi perchè non vi erano spezzoni di 8 ore o inferiori a questi, gli unici che avrei potuto accettare per completare e non sforare le 24 ore.

Dato che le Gae su sostegno della provincia sono esaurite, le ore del circolo in cui insegno sono tornate alla dirigente che vorrebbe spezzarle e darmene alcune (sono 14, me ne darebbe quindi 8 e per le altre 6 nominerebbe qualcun’altro).

Il punto è che io non sono presente nelle graduatorie di istituto della provincia in cui insegno (ne ho scelto un’altra più vicina a casa) e quindi sono a cavallo tra due provincie: una per la Gae, l’altra per le GI. Quello che vorrei sapere è questo: ho comunque la precedenza su tutti per il completamento dato che le ore che dovrei avere sono nello stesso circolo (addirittura nella stessa scuola) anche se non sono nelle GI della provincia (ma sono comunque nella Gae!) o devo aspettare che escano le graduatorie di istituto definitive (se mai usciranno!) e vedere se c’è qualcuno avente diritto che è iscritta in quella provincia? Confido in una sua risposta, grazie

Lalla – gent.ma Claudia, le ore non possono essere assegnate a te con questa procedura. Innanzitutto il Dirigente non può spezzare le ore, se tale risulta in organico; in secondo luogo possono essere assegnati al personale interno alla scuola (per completamento orario o come ore eccedenti solo spezzoni pari o inferiori a 6 ore, che siano tali, non derivati dallo spezzettamento di cattedre o spezzoni più grandi).

Questa la corretta procedura per assegnare spezzoni pari o inferiori a 6 ore

Supplenze: attribuzione degli spezzoni pari o inferiori a 6 ore

Ma non si tratta del tuo caso, per il quale bisogna scorrere le graduatorie di istituto della provincia (d’altronde questo è anche il rischio connesso al fatto di non avere GaE e GI nella stessa provincia).

Posted on by nella categoria Graduatorie di Istituto (docenti precari)
Versione stampabile
ads ads