Concorso: esclusioni dalle Commissioni giudicatrici

Maria Cecilia – Salve, sono una insegnante di ruolo da 23 anni nella Secondaria di Primo grado. Insegno Musica. Vorrei capire perché non possiamo far parte della commissione concorsuale…spero non perche’ al Concorso sia stata esclusa la nostra Materia?! All’ultimo concorso direttivo, sia le vigilanze che gli esami, sono stati effettuati da colleghi di ogni Materia… Mi puo’ ragguagliare? Grazie

Lalla – Gent.ma Maria Cecilia, è proprio così, nella bozza presentata al CNPI il Ministero richiede come requisito dei docenti

"essere di ruolo ed aver prestato servizio, di ruolo o non di ruolo, per almeno 5 anni nella scuola dell’infanzia o primaria, ovvero nella scuola secondaria di I grado e II grado nella classe di concorso cui si riferisce il concorso"

Ricordiamo che non è ancora pervenuto il parere del CNPI, per cui vi daremo notizia del decreto ufficiale solo nei prossimi giorni. Se l’impostazione dovesse rimanere così significherebbe che i docenti delle discipline non coinvolte da questo concorso, potrete esserlo al prossimo, data la successione immediata con cui si dovrebbe bandire un altro concorso.

5 anni, di ruolo o non, per far parte delle commissioni giudicatrici del concorso come docente: questa la proposta del Miur al CNPI

Posted on by nella categoria Concorso docenti
Versione stampabile
ads ads