Se non supero il concorso sarò depennata dalle graduatorie ad esaurimento?

Marie Josè; – Gent.le Lalla, scusi il mio disturbo, volevo porle un quesito. Sono iscritta nelle graduatorie ad esaurimento ed ho fatto domanda di partecipazione al concorso per la scuola dell’infanzia e primaria. Ho sentito parecchie voci sostenere che la partecipazione al concorso e il suo non superamento comporta la cancellazione dalle graduatorie ad esaurimento. A questo punto non so se dopo aver fatto domanda posso non partecipare al concorso. PS. Sono veramente preoccupata Grazie per la risposta

Lalla – non so dove tu abbia ascoltato tali voci, ma le smentisco. Sappiamo che i candidati al concorso sono 321.210 e i posti 11.542. Seppure non abbiamo ancora idea di quanti tra questi 321mila siano i candidati iscritti anche nelle Graduatorie ad esaurimento, stiamo comunque parlando di numeri molto elevati. Se fosse possibile dare credito alle voci che hai ascoltato, dovremmo credere che il Ministero abbia bandito il concorso per eliminare dalle graduatorie ad esaurimento la maggior parte degli aspiranti ad un incarico a tempo indeterminato. Non è così, per fortuna.

Il concorso infatti permette di accedere al 50% delle modalità di reclutamento e la partecipazione ad esso ha riflessi solo su questa percentuale. L’altro 50%, cioè il reclutamento proveniente dalle Graduatorie ad esaurimento, non è messo in discussione e non è legato alla vincita o meno del concorso.

Posted on by nella categoria Concorso docenti
Versione stampabile
ads ads