Quali requisiti per i TFA speciali?

Fabrizio – buongiorno vi scrivo per chiedere un chiarimento sui TFA e TFA speciali. Il TFA Ordinario ha avuto un iter selettivo piuttosto impegnativo per scremare una gran parte dei candidati. Nel caso siano attivati i TFA Speciali rientrerebbero praticamente tutti quelli non ammessi in precedenza. Quindi che senso avrebbe aver fatto una selezione preliminare con test, scritti orali e poi graduatorie di merito? Nel TFA speciale viene fatta una selezione in itinere? Forse ci è sfuggito qualcosa… era giusto per capire la situazione

Lalla – gent.mo Fabrizio, il TFA speciale si chiama così perchè la condizione speciale è quella di essere ammessi al corso senza la selezione dell’ordinario perchè si fa valere come requisito di accesso il servizio. Pertanto non è corretto il tuo riferimento al fatto che "rientrerebbero praticamente tutti quelli non ammessi in precedenza".

Nell’intenzione iniziale del Ministero questo requisito di servizio necessario per entrare nei TFA speciali doveva essere di 3 anni, adesso che l’iter del provvedimento giunge quasi al termine, ci sono delle proposte di abbassare la soglia a 360 giorni. Il numero dei partecipanti, in quest’ultimo caso, potrebbe essere sensibilmente diverso.

I requisiti proposti dal Ministero

TFA speciali, adesso spetta alle Commissioni parlamentari valutare il decreto. Si parlerà nuovamente dei giorni di servizio richiesti

Posted on by nella categoria Diventare insegnanti
Versione stampabile
ads ads