TFA e maternità inconciliabili

Beatrice – Cara Lalla, Ti scrivo per farti conoscere il mio caso e per avere un consiglio. Ho vinto l’accesso al tfa ma sono incinta e l’Universita’ mi ha detto che non posso portare a termine il corso se non rinuncio al lavoro o alla maternità’ a rischio, in quanto durante la maternita’ obbligatoria non posso svolgere il tirocinio e quindi non maturerei la frequenza obbligatoria richiesta. Non credo sia mia responsabilita’ se il corso inizia con cosi’ tanto in ritardo!!!!!!!!!! Mi trovo ad un bivio assurdo e non so cosa fare…..pensavo di vivere in un paese civile!!!!!!!

Lalla – gent.ma Beatrice, io trovo ingiusto non che ci sia la possibilità di frequentare nonostante il tuo stato (è vero che in determinate situazioni non è possibile entrare nelle classi), bensì che non ci sia la possibilità di congelare il corso (per maternità o per altre circostanze non definibili in via preventiva prima di accedere al corso).

Non so dirti se ci saranno aggiustamenti nel corso dell’anno, se qualcuno al Ministero si accorgerà di alcune storture del TFA (il percorso sembra abbandonato a se stesso), o se sia meglio non pagare le tasse (non posso prendermi la responsabilità di tale scelta).

Ti linko la petizione (raccolte 611 firme) e gli appelli già lanciati dalle pagine di Orizzonte Scuola

Appello su Orizzonte Scuola su TFA e tutela maternità, numerose le adesioni

TFA: Appello ai Ministri Profumo e Fornero per la tutela delle donne in maternità

Docenti in maternità, chi tutela la partecipazione al TFA?

Appello su frequenza corso TFA e maternità

Posted on by nella categoria Diventare insegnanti
Versione stampabile
ads ads