Novità sull’area unica di sostegno?

Anna – Sono una docente di sostegno della scuola secondaria di II secondo grado vorrei sapere come è andata a finire il discorso sull’unificazione delle aree. nel mese di giugno mi era sembrato che la situazione stava evolvendo verso l’unificazione delle aree, oggi non si hanno più notizie . potrei sapere perchè?

Lalla – gent.ma Anna, le ultime notizie relative al sostegno sono state prontamente pubblicate da Orizzonte Scuola proprio nei giorni scorsi

Una di queste è la bozza di decreto per la costituzione delle nuove classi di concorso che dovrebbero essere attivate dall’a.s. 2013/14.

Il comma 10 delinea la gestione delle graduatorie delle classi di concorso, di nuova istituzione, relative al sostegno alle classi ove siano presenti alunni con disabilità. Detta previsione contempla il conseguente abbandono della anomala suddivisione degli elenchi degli insegnanti di sostegno nella secondaria di secondo grado “per aree” , divisione che non risponde al dettato della Legge 5 febbraio 1992, n. 1041, che si è mostrata foriera di arbitri e contenziosi, poco funzionale a una corretta e razionale gestione degli organici. Il comma rispetta le indicazioni in merito date dal Forum delle associazioni per l’inclusione degli alunni con disabilità, dal CNPI e dal Parlamento2.

Nuove classi di concorso dall’a.s. 2013/14. Come saranno gestiti organici, sovrannumerari e graduatorie precari

Ancora più importanti, forse, le novità che si prospettano per la gestione del sostegno

Riorganizzare il sostegno: se ne dovranno occupare i docenti curriculari, docenti specializzati solo per casi gravi

Posted on by nella categoria Didattica
Versione stampabile
ads ads