Concorso: come si svolge la prova per A025 e A028

Emiliana – Buonasera, mi chiedevo, per quanto riguarda la prova pratica per le classi di concorso A025 e A028, se avverrà subito dopo la prova scritta e se vi accederà soltanto chi ha superato tale prova o se fa comunque parte dello scritto e quindi obbligatoria per tutti ai fini del voto finale e dell’accesso o meno alla prova orale. Grazie

Lalla – gent.ma Emiliana, la prova pratica è obbligatoria e successiva alla prova scritta. Le classi di concorso che prevedono prove pratiche svolgeranno la prova scritta in questo modo

"La prova scritta relativa all’insegnamento di discipline scientifiche e tecnico-pratiche (A020, A033, A034, A038, A049, A059, A060 e C430), che prevede anche l’espletamento di una ulteriore prova successiva di laboratorio, nonché le prove scritte relative all’insegnamento di discipline artistiche (ambito 01: classi A025/A028), che prevede anche l’espletamento di una ulteriore prova pratica successiva, avranno la durata di 2 ore e si articoleranno in tre quesiti a risposta aperta" – Avviso del Ministero

Il modo in cui le prove sono valutate è indicato nel bando all’art. 7 comma 4, e cioè "Nel caso di due o più prove, il punteggio è ottenuto dalla media aritmetica delle singole prove, a ciascuna delle quali è assegnato un punteggio massimo di 40 punti.

La prova è superata dai candidati che conseguono nella prova ovvero in ciascuna delle singole prove un punteggio non inferiore a 28 punti."

Concorso a cattedra, quesiti a risposta aperta per la prova scritta. Le date in GU il 15 gennaio. I programmi

Posted on by nella categoria Concorso docenti
Versione stampabile
ads ads