Ancora sul pagamento delle vacanze…

Dario – Gentile redazione, vorrei un chiarimento in merito al mio contratto. Ho fatto una supplenza da ottobre fino al termine delle lezioni pre- festività natalizie. Sono stato richiamato il 7 gennaio perchè il docente non titolare non è rientrato. Il docente titolare pur non essendo mai rientrato a scuola, ha prodotto il certificato medico giustificativo dell’assenza a partire solo dal 4 gennaio. Il contratto che andrò a stipulare ripartirà dal 24 dicembre o dal 7 gennaio? Non mi è chiaro come verrà considerato questo “vuoto” di giustificazione del docente titolare dal 22/12/2012 al 3/12/2012. Grazie.

Paolo Pizzo – gentilissimo Dario,

se il titolare da te sostituito fino al 22/12 è stato dalla scuola ritenuto in servizio dal 23/12 al 3/1, e quindi ha prodotto “nuova” giustificazione solo a partire dal 4/1, non coprendo quindi con nessuna tipologia di assenza i giorni che vanno dal 23/12 al 3/1, il contratto è regolare.

Ai sensi dell’art. 7/5 del D.M. 131/07, infatti, ti spetta la sola conferma del contratto a partire dal giorno 7/1, senza riconoscimento giuridico ed economico del periodo delle vacanze.

Nel caso esposto a nulla rileverebbe il requisito dei 7 giorni prima e dei 7 giorni dopo indicati dall’art. 40/3.

Manca infatti il requisito dell’assenza continuativa del titolare durante tutte le vacanze.

Questa la guida che abbiamo proposto fin dal 7 gennaio.

Posted on by nella categoria Assenze
Versione stampabile
ads ads