Concorso: come si svolgerà la prova scritta per l’ambito 1?

Gisella – Spettabile Redazione , nel c.s. MIUR del 15 gennaio 2013 non si fa menzione, alla voce “uso di sussidi ammessi”, alle classi A025 e A028 ambito 1 discipline artistiche.

Significa che avremo solo la prova teorica di 3 domande? Più le 4 teoriche di carattere generale?

Nella prima versione MIUR del BANDO pareva dovessimo sostenere a livello grafico pittorico l’impossibile (addirittura anche calcografia!!!)

Lalla – gent.ma Gisella, non so a quale versione del bando ti riferisci, ma l’unica da guardare è quella pubblicata con DDG n. 82 de 24 settembre 2012.

In essa nell’allegato 3 è specificato che l’ambito1 (classi A025 A028) devono svolgere

prova scritta

Prova orale

prova pratica

Il Ministero con l’avviso del 10 gennaio 2013, pubblicato in GU il 15 gennaio, ha diramato il calendario delle prove scritte.

In esso ha fatto una distinzione tra le classi di concorso che svolgeranno solo la prova scritta e quelle che invece dovranno svolgere anche la prova pratica

“La prova scritta relativa all’insegnamento di discipline scientifiche e tecnico-pratiche (A020, A033, A034, A038, A049, A059, A060 e C430), che prevede anche l’espletamento di una ulteriore prova successiva di laboratorio, nonché le prove scritte relative all’insegnamento di discipline artistiche (ambito 01: classi A025/A028), che prevede anche l’espletamento di una ulteriore prova pratica successiva, avranno la durata di 2 ore e si articoleranno in tre quesiti a risposta aperta”

Nell’avviso del 15 gennaio 2013 sono stati pubblicati gli ausili necessari allo svolgimento della prova scritta (quindi nulla per ambito 1), mentre successivamente saranno diramate le indicazioni per la successiva prova pratica (e qui sarà detto quale materiale sarà necessario).

La prova scritta si svolgerà il 15/02/2013 e verterà su 3 quesiti a risposti aperta volti ad accertare competenze disciplinari e professionali (il Miur raccomanda di studiare sia i programmi specifici, sia le Avvertenze generali).

Per la prova pratica vale invece quanto indicato all’art. 9 del bando “I candidati all’insegnamento di discipline artistiche svolgono, dopo l’espletamento e il superamento della prova di cui all’art.7, una prova pratica stabilita dalla commissione giudicatrice”

Posted on by nella categoria Concorso docenti
Versione stampabile
ads ads