Concorso: se non vinco avrò almeno l’abilitazione?

Ersilia – Gentilissimi, sto concorrendo al concorso profumo per la primaria. Ho un quesito importante, se si vince il concorso ma non rientro nei 331 posti previsti per l’ Emilia Romagna, conseguo comunque l’abilitazione che potrò presentare alle prossime graduatorie? i concorrenti sono molti per cui penso di avere poche possibilità di rientrare in ruolo ma comunque se vincessi lo stesso conseguire l’abilitazione e’ già un passo importante.

Lalla – la risposta è negativa. Il bando afferma all’art. 13 comma 3 "La vincita del concorso e la conseguente assunzione a tempo indeterminato conferiscono ai candidati in possesso dei requisiti di ammissione di cui all’articolo 2, 3 e 4 il titolo di abilitazione all’insegnamento".

Pertanto l’abilitazione andrà solo a coloro che tra gli 11.542 vincitori del concorso ne sono ancora sprovvisti.

Concorso: l’abilitazione sarà solo per i vincitori

Ersilia – Un’altra cosa: i requisiti per il tfa speciale riguardano solo la maturazione di tre anni di servizio continuativi non spezzati a prescindere se essi siano stati maturati su posto vuoto o su gravidanze e malattie? Le spiego io ho maturato entrò il 2012 due anni su posto vuoto con sostegno e poi un terzo anno sulla malattia di un collega. Per cui se dovessero essere maturati tutti e tre su posto vuoto non rientrerei…attendo risposta su questi due
importanti quesiti. Vi ringrazio molto, un cordiale saluto.

Lalla – gent.ma Ersilia, non abbiamo ancora la stesura definitiva del provvedimento, per cui non è possibile fare consulenza su questo argomento. La bozza non prevede che la supplenza debba essere su posto vuoto in organico.

TFA speciali, la bozza del decreto è nelle mani dei sindacati. Una scheda illustrativa

Posted on by nella categoria Concorso docenti
Versione stampabile
ads ads