Concorso: il destino di chi supera le prove ma non rientra nei posti banditi

Francesco – Salve, sono un Prof di Arte ed Immagine (lavoro come precario nel Sostegno) che ha già conseguito l’abilitazione nel lontano 1985. Volevo avere due informazioni: Partecipo per la mia materia nella regione Piemonte, ci sono 15 cattedre per circa 500 partecipanti. Se si supera il concorso, ma non si arriva nei primi 15 (per esempio trentesimo) sarà prevista comunque una graduatoria per chi ha superato le prove, oltre ai vincitori? Se si per quanto tempo sarà in vigore e come verranno gestite le future assunzioni?

Lalla – gent.mo Francesco, la procedura di assunzione è stata spiegata dal Ministero nella FAQ del 28 dicembre 2012

"I posti messi a concorso sono il 50% dei posti che si prevedono disponibili a seguito del turn-over del corpo docente che si verificherà negli anni 2013-14 e 2014-15 nelle regioni previste dal bando, condizione questa necessaria per ottenere l’autorizzazione del MEF. Ovviamente l’altro 50% è destinato allo scorrimento delle graduatorie ad esaurimento. Le due procedure di reclutamento sono distinte e fanno seguito ad autonomi percorsi di selezione. Attualmente non è possibile conoscere la effettiva dislocazione provinciale dei posti messi a concorso in quanto gli stessi sono legati alla determinazione degli organici, delle cessazioni e dei trasferimenti che vengono definiti annualmente."

Quindi la graduatoria che si verrà a costituire dovrà essere utilizzata per il 50% delle immissioni in ruolo dei prossimi due anni scolastici. Nel frattempo, l’intenzione del Ministero è quella di bandire un nuovo concorso, cosicchè ci sia ogni due anni una nuova graduatoria di merito dalla quale attingere.

Le intenzioni saranno rispettate? Impossibile dirlo oggi. Quale saranno i nuovi requisiti per accedere al concorso? Non lo sappiamo ancora, dato che il provvedimento sembra essersi arenato.

Concorso primavera 2013, forse salta: mancano i tempi tecnici

Francesco – Volevo anche chiedere se si hanno notizie riguardo l’eventuale riapertura delle graduatorie ad esaurimento di prima fascia, in quanto io pur avendo l’abilitazione ma non avevo saputo che ci si doveva iscrivere entro la data del 2007 ne son rimasto fuori. Se si quando si riapriranno e con che modalità? Io eventualmente fin d’ora posso fare richiesta d’iscrizione?
Tra l’altro trovo assolutamente antidemocratico chiudere le graduatorie "a tempo" a chi come me ha ampiamente diritto d’iscriversi! Attualmente sono in seconda fascia nelle graduatorie d’istituto, senza alcuna
speranza di ambire al ruolo

Lalla – la normativa attuale non prevede nuovi inserimenti nelle Graduatorie ad esaurimento, ma solo l’aggiornamento dei punteggi dei docenti già inseriti. Non sappiamo se in seguito tale normativa sarà modificata, ti invitiamo a tenerti sempre aggiornato per evitare di perdere informazioni importanti come ti è accaduto nel 2007.

Posted on by nella categoria Concorso docenti
Versione stampabile
ads ads