Concorso: non posso essere presente nel giorno stabilito

Katia – Buongiorno, Dovrei presentarmi per le prove scritte la prossima settimana, ma ho avuto un problema: premesso che lavoro per un’azienda privata, sono stata convocata ad un’udienza come testimone a Pisa, io scrivo da Taranto; posso presentarmi alle successive prove? Come posso fare per non perdere questa oppurtunità, avendo superato la prova selettiva.

Lalla – gent.ma Katia, purtroppo il bando non prevede prove successive o supplementari. La prova, per ciascuna classe di concorso, è nazionale e da svolgere in contemporanea da tutti i candidati.

Il bando afferma all’art. 11 comma 3

"E’ escluso dal concorso il concorrente che non si presenta nel giorno, luogo e ora stabiliti".

Malattia, imprevisti, parto, e quant’altro potrebbe accadere non sono previsti. Solo cause di forza maggiore, come è accaduto per le prove rinviate lunedì 11 e martedì 12 febbraio a causa della neve, potrebbero indurre il Ministero a variare la data di una delle prove.

Io non conosco modalità per poter svoltere le prove in data alternativa a quella stabilita dal Ministero con avviso del 10 gennaio 2013

Posted on by nella categoria Concorso docenti
Versione stampabile
ads ads