Possibilità per i docenti di scuola media con contratto al 30 giugno di partecipare agli Esami di Stato II ciclo?

Franca – Buongiorno, sono insegnante abilitata ssis a TD con contratto fino al 30 giugno scuola di primo grado; una collega mi ha detto che potrei fare domanda per gli esami di maturità; desidero sapere: è possibile, insegnando io alle vecchie scuole medie (per intenderci) non avendo alcuna classe in terza, offrirmi per seguire la maturità?

inoltre, avendo un contratto fino al 30 giugno, nel caso dovessero chiamarmi (sempre se possibile) avrei un contratto a parte con relativa indennità oppure fino al 30 giugno sarei comunque coperta dallo stipendio che già
percepisco?

Se fossi coperta fino al 30 giugno, mi verrebbe fatto un nuovo contratto solo per i giorni di luglio e verrei pagata SOLO per quei giorni? Oppure, in ogni caso, riceverei l’indennità completa, quindi mi andrebbe sia su giugno sia su luglio? Grazie per la risposta, magari corredata da articoli di legge, se possibile.

Lalla – gent.ma Franca, i docenti in servizio nella scuola secondaria di I grado non possono presentare la domanda di partecipazione agli Esami di Stato, con modalità telematica entro il 12 marzo 2013.

Hanno facoltà (quindi non obbligo) solo i docenti di ruolo nella scuola secondaria di I grado, ma utilizzati per l’intero anno scolastico su scuola secondaria di II grado, in possesso della specifica abilitazione all’insegnamento [punto 2.2 della circolare n. 7 del 19 febbraio 2013]

Puoi invece presentare domanda di messa a disposizione (nelle prossime settimane/mesi gli Uffici Scolastici metteranno a disposizione appositi modelli), specificando però che sarai libera dal contratto dal 1° Luglio 2013 e quindi solo a partire da quella data potresti eventualmente essere chiamata a coprire l’assenza dei commissari.

Posted on by nella categoria Esami di stato
Versione stampabile
ads ads