Concorso: come si procede dopo la prova scritta?

Silvia – Gentile Lalla, spero che tu risponda ai miei quesiti perché al momento sei l’unica a cui possiamo fare riferimento (chiedere delucidazioni al Miur è inutile).

1) Vorrei sapere se il voto della preselettiva concorrerà al punteggio finale (così mi sembra tu abbia scritto in una risposta, ma a me sembra il contrario);

Lalla – no, il punteggio della preseletiva non incide sul punteggio finale (avevo commesso un errore in quella risposta, poi corretta)

Concorso: in caso di parità di punteggio il ruolo a chi va?

2) in Lombardia le prove orali potranno essere nei mesi di luglio/agosto?

Lalla – il Ministero preventiva da 1 a 3 mesi per la correzione delle prove scritte. Lo svolgimento della prova orale dipenderà dal numero delle prove, dal numero di sedute che la commissione potrà fare, da tutta l’organizzazione. In linea generale ci si augura che non si vada oltre luglio, per permettere di stilare la graduatoria di merito ad agosto e procedere con le assunzioni in ruolo dal 1° settembre 2013.

3) credi davvero che, al di là di ciò che c’è scritto nel bando, sottoporranno al colloquio in lingua tutti i candidati e non solo quelli della primaria? Grazie (so che a volte ti chiediamo troppo, ma almeno dacci un tuo parere).

Lalla – me lo auguro.

Posted on by nella categoria Concorso docenti
Versione stampabile
ads ads