Concorso docenti: esiste la risposta “esatta” ai quesiti proposti nella prova scritta?

Diana – Scrivo per chiedere se anche per la scuola dell’infanzia è previsto la verifica della lingua straniera. Inoltre vorrei sapere se è possibile consultare le risposte corrette alle domande della prova scritta, giusto per farsi un’idea sulle proprie risposte. Grazie mille per tutto quello che fate per noi.

Lalla – gent.ma Diana, l’accertamento della capacità di conversazione in una lingua straniera prescelta dal candidato (per la scuola primaria necessariamente l’inglese) è obbligatoria nel colloquio orale per ogni classe di concorso, infanzia compresa.

Concorso: nella prova orale esame di Lingua per tutti

Per quanto riguarda il secondo quesito, non esiste una risposta "esatta", in senso assoluto. Ogni commissione giudicatrice ha a disposizione dei criteri a livello nazionale (pertinenza, completezza, correttezza linguistica, originalità), che poi verranno declinati in specifici descrittori.

Puoi leggere ad es. le griglie di valutazione già proposte dalle commissioni giudicatrici in Umbria

Concorso docenti in Umbria, griglie di valutazione per infanzia, primaria, A033 e Lettere

Anche su questo fronte non mancano problemi, di cui si discute nel forum di Orizzonte Scuola

Concorso Infanzia Umbria: i candidati commentano sul forum di Orizzonte Scuola la griglia di valutazione della prova scritta

Posted on by nella categoria Concorso docenti
Versione stampabile
ads ads