Griglia di valutazione concorso Infanzia Basilicata: c’è un refuso

Maria – Ho visto che sul vostro sito sono state pubblicate alcune griglie di valutazione che saranno utilizzate per valutare le prove del concorso, mi sono soffermata su quella relativa alla scuola dell’infanzia della regione basilicata, leggendola però mi sono resa conto della discordanza tra il testo riportato sulla griglia e quello che ci è stato consegnato il giorno della prova.

Mi riferisco al quesito n. 1: nel testo della griglia è riportato "oggetto sconosciuto" mentre nel testo della prova del MIUR consegnatoci il giorno del concorso c’era scritto "oggetto conosciuto". Parlare di un oggetto sconosciouto oppure di un oggetto conosciuto alla scuola dell’infanzia fa una bella differenza! Mi chiedo dove l’errore? nella griglia di valutazione o nel testo della prova scritta consegnatoci il giorno dell’esame?

chi correggerà le prove come valuterà quello che è stato scritto? naturalmente, chi ha risposto al quesito lo ha fatto pensando ai bambini di quattro anni che devono scrivere "come sanno fare loro" e parlare di un oggetto conosciuto e non di oggetto sconosciuto; e poi le griglie di valutazione sono le stesse per ogni regione? perchè se è così il problema riguarda tutti!

Lalla – gent.ma Maria, la griglia di valutazione di cui parliamo riguarda solo la Basilicata. Le Commissioni giudicatrici sono costituite a livello regionale e ognuna di esse può declinare i criteri indicati a livello nazionale in descrittori più analitici. Ci piacerebbe che tutte le commissioni pubblicassero la griglia di valutazione, ma finora solo poche hanno agito in tal senso.

E per fortuna lo hanno fatto, così è stato possibile segnalare l’incongruenza della griglia proposta per la prova di Infanzia in Umbria (adesso corretta), anche se rimane l’errore in quella per la prova scritta della primaria.

Nel caso che hai indicato tu consigliamo ai candidati interessati per la Basilicata di segnalare all’USR il problema (naturalmente la versione corretta è quella della traccia, "oggetto conosciuto).

Concorso infanzia Basilicata, esiti prova scritta il 22 aprile. Griglia di valutazione

La traccia della prova scritta Infanzia

Posted on by nella categoria Concorso docenti
Versione stampabile
ads ads