Mobilità: i neo immessi in ruolo non possono richiedere passaggio di ruolo e/o di cattedra

Antonella – buongiorno, sono immessa in ruolo da sett. 2012 da concorso all’infanzia. quando posso trasferirsi alle medie x insegnamento ed. fisica avendo anche quell’abilitazione? c’è il vincolo dei 5 anni? la scuola in cui sono adesso fa parte di un comprensivo, all’interno del quale ci sono le sc medie cn disponibilità’ di una cattedra di ed fis. lasciata x pensione. Posso chiedere l’assegnazione su quel posto e viene considerato un trasfer interno? ho precedenza su chi proviene da altre scuole? dimenticavo, sto facendo l’anno di prova.grazie saluti

Lalla – gent.ma Antonella, l’unica domanda che puoi presentare con la procedura di Mobilità 2013/14 è quella di richiesta di assegnazione della sede di titolarità a partire dall’a.s. 2013/14.

Il prossimo anno, superato l’anno di prova, sarai libera di richiedere il passaggio di ruolo (in questo senso non hai vincolo, i 5 anni sono un vincolo territoriale, ma mi sembra di capire che a te interessa il passaggio nella stessa provincia).

Se non presenterai la domanda di mobilità per la sede definitiva, ti verrà assegnata una sede d’ufficio, senza poter scegliere. Inoltre, non esister il passaggio interno, dal momento che tu non fai neanche parte dell’organico della scuola in cui sei in servizio in assegnazione provvisoria per lo svolgimento dell’anno di prova.

Posted on by nella categoria Mobilità
Versione stampabile
ads ads